Dimagrire le gambe velocemente, esercizi e dieta consigliati

La maggior parte delle ragazze che si iscrivono in palestra ha tra i vari obiettivi quello di dimagrire le gambe velocemente. Ridurre la quantità di grasso sulle cosce e sui glutei è forse la sfida più difficile per una donna, dato che i depositi adiposi si accumulano proprio in queste zone. Ti stai chiedendo quindi ho bisogno di dimagrire le gambe, ma non so come fare? In questa pagina troverai tanti interessanti consigli e spunti da mettere in pratica.

dimagrire-le-gambe

Dimagrire le gambe

Se vuoi un fisico palestrato asciutto con gambe toniche e asciutte è importante avere pazienza e lavorare tutti i giorni non solo con gli allenamenti ma anche con una buona alimentazione. Dimagrire le gambe in una settimana è impossibile, è necessario tempo ed esercizio. In questa pagina ti daremo alcuni consigli e vedremo alcuni esercizi per far dimagrire le gambe. In un mese avrai già i primi risultati.

I punti base di questo programma sono due: l’attività fisica e la corretta alimentazione. Perché dimagrire le gambe senza sport è impossibile. Allo stesso modo puoi fare tutte le ore di allenamento che vuoi, ma se non fai attenzione a cosa mangi e alle calorie ingerite non riuscirai mai a snellire le gambe.

Dimagrire le gambe con creme, funziona?

Cerchiamo di essere chiari sin da subito. Se vuoi dimagrire le gambe in fretta le creme non sono certamente una soluzione al tuo problema. Possono leggermente mitigare il problema cellulite, ma non permettono di perdere grasso. In commercio ne trovi tante, alcune a prezzi altissime: è nostra opinione che se vuoi dimagrire gambe e cosce dovrai darti da fare con gli allenamenti e con l’alimentazione.

Puoi utilizzare le creme al massimo per mantenere la pelle elastica e ben idratata mentre ti stai sottoponendo a questa dieta dimagrante.

Camminare fa dimagrire le gambe?

Se hai uno stile di vita sedentario, il primo passo in avanti che puoi compiere è proprio quello di iniziare a muoverti in maniera graduale. Camminare fa dimagrire le gambe a patto però di superare i 5 km al giorno e tenendo un’andatura piuttosto veloce. Non c’è bisogno di correre, ma una velocità di 5-6 km/h ti permette di bruciare calorie rapidamente e fa lavorare molto i muscoli delle gambe.

Ovviamente non aspettarti risultati istantanei, camminare fa bene ma ci vorrà del tempo per godere di tutti i benefici di questa attività. Se invece vuoi intensificare l’allenamento, allora puoi dimagrire le gambe con la corsa. Soprattutto se non sei allenato, è importante iniziare in maniera graduale. Correre aiuta a dimagrire le gambe, ma si tratta di un’attività aerobica che richiede una certa preparazione atletica.

Meno efficace invece è la bicicletta che provoca un consumo di calorie minore rispetto alle altre attività aerobiche.

Leggi la guida: come iniziare a correre >>

Dimagrire le gambe esercizi

Se sei iscritto in palestra puoi chiedere al tuo personal trainer, o all’istruttore di turno, di crearti una scheda che si concentri maggiormente sulla tonificazione di gambe e glutei. E’ bene che tu sappia però, che se il tuo obiettivo è dimagrire le gambe senza aumentare i muscoli, dovrai fare molta attività aerobica.

Puoi alternare infatti nella stessa sessione di allenamento 20 minuti sul tapis roulant e 20 minuti di ellittica. Subito dopo la corsa sul tappeto passa all’attività anaerobica facendo alcuni esercizi in sala attrezzi. Ecco alcuni esercizi per dimagrire le gambe e mantenere i muscoli tonici:

Guarda tutti gli esercizi per avere gambe e glutei perfetti >>

  1. Squat – è un ottimo esercizio per far lavorare glutei e quadricipiti. E’ l’allenamento ideale per chi vuole avere un sedere perfetto.
  2. Stacchi a gambe tese –  è l’allenamento perfetto per i bicipiti femorali.
  3.  Affondi – ci si concentra ancora su glutei e quadricipiti
  4. Leg curl – si allenano nuovamente i muscoli femorali

Puoi dimagrire le gambe a casa puoi ripetere questi stessi 4 esercizi senza utilizzare bilancieri oppure applicando delle piccole variazioni. Ad esempio invece dello squat classico puoi fare lo squat isometrico, cioè restare in posizione di sforzo per almeno 30 secondi. Alternativa utile è anche squat bulgaro che puoi fare con o senza manubri: bastano anche solo due bottiglie di acqua da usare come peso.

Dimagrire le gambe, alimentazione e dieta

“Siamo quello che mangiamo”. Non c’è affermazione più vera. Oltre ad allenarti con i nostri esercizi per dimagrire, devi prestare la massima attenzione a condurre uno stile di vita sano anche a tavola. Una buona alimentazione è fondamentale per dimagrire gambe e pancia.

Non si tratta di una vera e propria dieta, ma di un cambiamento radicale delle abitudini e dello stile di vita. Puoi seguire una dieta proteica oppure una dieta mediterranea settimanale, a te la scelta. La cosa importante è non esagerare con i carboidrati complessi, soprattutto la sera, e ridurre i grassi di origine animali.

Abituati a consumare 5 pasti al giorno in maniera regolare. Non saltare mai un pasto e ricordati di consumare tutti i giorni cibi proteici con pochi grassi. Aiuteranno i tuoi muscoli a supportare gli allenamenti. Scegli una colazione proteica e ricordati di fare uno spuntino a metà mattinata con frutta fresca o verdura. Se sei, come noi, un goloso e non vuoi rinunciare ai dolci, puoi prepararti un ottimo frullato proteico usando le proteine in polvere Whey.

Si tratta di un integratore naturale estratto dal siero del latte e che viene assimilato dall’organismo molto rapidamente. E’ ottimo per tutti gli sportivi, soprattutto se consumato prima o dopo gli allenamenti.

Guarda le migliori proteine in offerta online >>

banner-whey-protein

Se senti di non avere la determinazione e la costanza per allenarti almeno 3 volte a settimana casa, puoi sempre optare per uno dei tanti corsi che vengono organizzati in palestra. Quali sono i migliori con cui è possibile dimagrire le gambe? Uno dei più efficaci è certamente il crossfit, che tuttavia richiede un grado di preparazione notevole e non è adatto ai principianti o a chi è abituato alla vita sedentaria.

Potresti iscriverti ad un corso di zumba o anche di pilates. Potrà sembrarti strano ma fare pilates fa dimagrire: sottopone l’organismo infatti a sforzi molto intensi mantenendo il regime aerobico. Vengono cioè allenati cuore e polmoni e si va ad accelerare il metabolismo.

Inserisci un commento

 
Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Modalità di trattamento dei dati.