Dieta proteica per dimagrire – ecco cosa mangiare

dieta-proteica-per-dimagrire-alimenti

Dieta proteica esempio

Una dieta proteica per dimagrire viene consigliata non solo agli sportivi, ma a tutti coloro che vogliono tornare in forma velocemente ed in modo naturale. In questa piccola guida vedrai un esempio di dieta iperproteica dimagrante con cui potrai creare tu stesso un menu giornaliero.

La maggior parte delle persone che si iscrive in palestra o che si vuole allenarsi a casa non sa che l’esercizio fisico conta solo per il 30%. Allenarsi, muoversi, andare a correre, fare pilates, sono tutte attività necessarie per tonificare i muscoli ed accelerare il metabolismo, ma i migliori risultati si ottengono solo con una buona dieta proteica dimagrante.

Leggi anche: scopri la guida per dimagrire GRATIS

Ecco cosa leggerai in questa guida

I vantaggi della dieta proteica

Vuoi sapere perché l’alimentazione proteica è così amata? Perché spesso si diminuiscono i grassi e i carboidrati e si aggiungono più proteine?

  • Evita i sensi di fame
  • Esistono tantissimi cibi proteici
  • Il metabolismo resta attivo e veloce
  • Non si attivano i meccanismi di accumulo dei lipidi
  • Non si generano picchi glicemici
  • Si bruciano calorie più velocemente

Ovviamente bisogna bene bilanciare gli alimenti e capire cosa mangiare per dimagrire velocemente e cosa invece evitare. Seguire una dieta proteica per dimagrire non significa evitare completamente i carboidrati e neanche eccedere con le proteine. Il nostro obiettivo, oltre a togliere la pancia, è quello di non compromettere la nostra salute. Ecco la ragione per cui oggi ti mostreremo una buona dieta proteica per perdere peso.

Il metodo della dieta proteica

Prima di vedere com’è fatta una dieta iperproteica, partiamo da una semplice considerazione. L’equazione che regola il nostro peso e che ci permette di asciugare il fisico è molto semplice.

Se le calorie introdotte attraverso l’alimentazione sono maggiori delle calorie consumate, allora si ingrassa. Se invece le calorie introdotte dai vari alimenti sono minori di quelle spese, allora si dimagrisce.

Proteine 3k

Aumenta l’apporto proteico
Smorza il senso di fame
Quando lo usi?
Come merenda proteica o come spuntino

SCOPRI DI PIU’

Shape Shake

Apporto proteico bilanciato
Tiene attivo il meteabolismo
Quando lo usi?
Prima o dopo gli allenamenti

SCOPRI DI PIU’

__________

Inoltre tutti gli cibi di cui ci possiamo nutrire possono essere composti da: proteine, carboidrati e grassi. Carboidrati complessi e proteine apportano 4 calorie per ogni grammo di prodotto, mentre i grassi 9 kcal. Le proteine inoltre rappresentano il nutrimento per i muscoli, mentre i carboidrati la benzina del nostro corpo.

Seguire una dieta bilanciata per dimagrire, in termini di proteine, carboidrati e grassi è fondamentale, senza dimenticare il ruolo fondamentale di vitamine e sali minerali. E’ proprio per questa ragione che medici e nutrizionisti prestano sempre la massima attenzione ai macro-nutrienti e ai micro-nutrienti quando pensano ad una nuova dieta proteica per palestra o per sportivi in generale.

Consigli sulla dieta dimagrante proteica

Per chi cerca risultati immediati, per chi ad esempio vuole dimagrire 5 kg in una settimanail consiglio è di seguire un’alimentazione molto più rigorosa rispetto a chi invece vuole perseguire dei risultati nel medio o lungo periodo.

Va bene la dieta proteica zero carboidrati? No, puoi sottoporre il tuo fisico a questo stress solo per pochi giorni, ma poi dovrai dargli la giusta dose di energia. Meglio ridurre allora il quantitativo di carboidrati ma senza eliminarli completamente.

Per dimagrire ancora più velocemente, associa i tuoi pasti proteici con i nuovi integratori brucia grassi naturali. Puoi anche associare questo tuo nuovo stile di vita sano con prodotti snellenti come i fit tea detox, una miscela selezionata di erbe che va ad accelerare il metabolismo e allo stesso tempo a depurare l’organismo.

Per quanto riguarda le proteine, ricordati di non superare i 2,5 grammi di proteine per chilogrammo di massa corporea. Questo significa, ad esempio, che una persona di 70 kg non deve superare i 170 grammi di proteine. Qualsiasi sia la dieta proteica per dimagrire, un eccesso proteico comporta un affaticamento di fegato e reni. Proprio per evitare questo problema ti consigliamo di bere molto e di fare tanti pasti al giorno, così da diluire il carico sul nostro sistema digerente.

Integratori proteici naturali consigliati

Soprattutto per gli sportivi, la sola alimentazione può non essere sufficiente per raggiungere il fabbisogno proteico quotidiano (circa 100 gr. di proteine per un uomo di 70 kg). Anche chi segue un regime alimentare vegano, ad esempio, può avere carenze proteiche. Ciò impedisce il corretto sviluppo muscolare. Ecco allora la ragione per cui ricorrere a qualche integratore di origine naturale.

proteine-whey-bio
Proteine Whey in polvereSCOPRI L’OFFERTA >

Proteine Vegan in polvereSCOPRI L’OFFERTA >

Dieta proteica esempio e menu giornaliero

Proviamo a fare un pratico esempio di dieta iperproteica. Non ti diremo esattamente cosa bisogna mangiare per dimagrire in fretta, bensì quali sono le abitudini che devi conservare a tavola.

  • Iniziamo dalla colazione. Consuma del latte scremato con cereali, oppure qualche fetta biscottata con massimo 30 grammi di marmellata. Il nostro consiglio è di prepararti un crepe dolce a base di albume, latte e un cucchiaio di farina. Si tratta di una colazione completa e iperproteica per iniziare bene la giornata.
  • A metà mattina prendi la buona abitudine di fare uno spuntino. Se vuoi dimagrire puoi mangiare una verdura cruda, come un finocchio o una carota, oppure una semplice mela. Se invece il tuo obiettivo è anche aumentare la massa muscolare, allora ti consigliamo un frullato a base di frutta, acqua e proteine in polvere whey. Si tratta di un concentrato del siero del latte, un prodotto ipocalorico, naturale e a rapido assorbimento.

→ Guarda le migliori proteine per dimagrire velocemente al miglior prezzo online ←

  • A pranzo puoi consumare dei carboidrati. Ricordati di scegliere: o la pasta o il pane. Entrambi non sono compatibili in una dieta proteica dimagrante. Sono sufficienti 60 grammi di pasta o riso e ovviamente fai attenzione ai condimenti. Se davvero vuoi dimagrire velocemente, allora non superare 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva al giorno. Se mangi dei legumi, consigliatissimi in tutte le diete iperproteiche, non mangiare pasta. I legumi sono un alimento completo sia in termini di carboidrati che di proteine.
  • Nel pomeriggio fai uno spuntino con una verdura cruda oppure un frutto
  • A cena niente pasta, pane o pizza. Zero carboidrati prima di andare a dormire! Puoi mangiare un secondo, come del pesce azzurro o carne bianca accompagnandola con della verdura.

Dieta iperproteica esempio di cosa non mangiare

Ecco una lista dei nemici della tua linea: si tratta degli alimenti vietati nella dieta proteica per dimagrire. Dimenticati zucchero, burro, carne rossa, formaggi freschi o stagionati, salumi ed insaccati, fritti e soffritti, i tuorli delle uova, alimenti precotti o pronti. Assolutamente da evitare merendine e snack industriali!

Vuoi un consiglio? Quando fai la spesa, controlla l’etichetta e guarda la quantità di grassi contenuta. Non acquistare tutto ciò che supera i 9 grammi di grassi. Non è un alimento sano che può rientrare in una dieta proteica bilanciata che ti faccia dimagrire.

Dieta proteica menu

Ecco un esempio di dieta proteica per dimagrire gambe e pancia, adatta sia all’uomo che alla donna. Ovviamente cerca in una settimana di mangiare ogni giorno qualcosa di diverso e non concentrarti sempre sugli stessi alimenti. Affinché la dieta proteica sia bilanciata e completa mangia tanta verdura e frutta di stagione ed evita i prodotti industriali.

dieta-proteica-per-dimagrire

Esempio di dieta proteica per dimagrire di MyPersonalTrainer.it

Inserisci un commento