Tag: Allenarsi a casa

Chi dice che per dimagrire o tonificare il proprio corpo, per mettere su massa muscolare occorre andare in palestra? Tenersi in forma è un obiettivo di tutti, indipendentemente dalla disponibilità economica e dalle proprie abitudini. Per chi infatti non riesce ad andare in palestra, perché non vuole o non può, abbiamo pensato a questa pagina. Troverai suggerimenti e consigli per allenarsi a casa senza usare manubri o bilancieri.
Dimagrire e restare in forma è possibile senza andare in palestra, purché l’allenamento sia costante e regolare. Allenarsi a casa tutti i giorni è un buon modo per scolpire il proprio fisico o anche solo per togliere un po’ di pancia e regolare il proprio peso corporeo.  Non servono tapis roulant, ellittiche o costosi macchinari: bastano degli esercizi a corpo libero e tanta buona volontà. Perché tutti possono dimagrire: basta volerlo!

Allenarsi a casa senza pesi è meglio di andare in palestra?
L’allenamento a corpo libero ha molti vantaggi rispetto agli esercizi con gli attrezzi: niente fila per fare la doccia, puoi allenarti quando vuoi e soprattutto non devi condividere degli spazi, magari ristrette, con tante persone sudate. Allenarsi a casa ha anche degli svantaggi: gli esercizi per aumentare la massa muscolare o per dimagrire vanno eseguiti in maniera corretta, altrimenti aumentano le possibilità di infortuni. Gli istruttori per la palestra sono preparati per mostrare come si fanno gli esercizi, anche se a spesso si dimostrano assenti o troppo distratti. Nel soggiorno di casa, invece, siamo soli, per cui bisogna fare sempre attenzione a come svolgere l’allenamento. Solo così si può essere sicuri di non farsi male. Su internet ci sono tanti video dimostrativi e tutorial di bravissimi preparatori e sul nostro sito troverai tanti suggerimenti utili per eseguirli in maniera corretta senza rischi.

Come iniziare a fare ginnastica a casa?

Se è da tanto che non ti alleni, è il caso di iniziare una prima settimana in maniera più moderata, così da abituare di nuovo i muscoli all’attività fisica. Non esagerare nei primi allenamenti nel tuo soggiorno, perché rischi di strafare e di farti male. E’ impensabile di partire il primo giorno già con degli Spartan Push Up o con lo Squat. Rischi di infiammare le articolazioni, arrugginite da una vita troppo sedentaria.  Ricordati inoltre che per restare in forma è necessaria una buona attività fisica aerobica (scopri la differenza tra esercizi aerobici e anaerobici). Va bene allenarsi a casa tutti i giorni, ma ricordati di intervallare una sessione di esercizi a corpo libero con una di corsa.
Ecco il programma per iniziare ad allenarti a casa: si inizia con un circuito che va a richiamare un po’ tutti i muscoli. Non ti servono pesi, ma al massimo due bottiglie piene d’acqua. Con li passare delle settimane e dei mesi (la forma fisica è una questione di pazienza, ricordalo!) potrai aumentare i tuoi obiettivi, ricercando la tonificazione o l’ipertrofia.

Consigli per allenarsi a casa

Sudare non significa dimagrire: vestiti in modo leggero se ti alleni in camera tua o in soggiorno. Vestiti sempre un po’ più leggero, il tuo corpo si riscalderà con il movimento e sudare ti farà perdere solo preziosi sali minerali.
Attento all’abbigliamento: pantaloncini, t-shirt e scarpe da ginnastica sono perfette per allenamenti domestici che outside.
L’idratazione è fondamentale: ricordati di bere, l’acqua è più che sufficiente.
mangiare prima dell’allenamento: per migliorare le tue prestazioni, puoi prendere un caffè e fare una piccola merenda a base di frutta, magari una banana così da aumentare le riserve di potassio
mangiare dopo l’allenamento: se riesci dopo l’allenamento è preferibile consumare uno spuntino a base proteica. Ti aiuterà a superare prima la fatica e ad essere meno stanco il giorno dopo esserti allenato.

Abbiamo inoltre raccolto per te alcuni allenamenti, consigli ed esercizi vari che puoi fare direttamente a casa. Eccoli tutti…