Pilates fa dimagrire? Le calorie e i benefici del fit yoga

Fare pilates fa dimagrire? Quello che una volta era considerato un momento di riflessione e di meditazione, oggi si è evoluto in una disciplina che prevede una serie di posizioni isometriche a volte piuttosto faticose. Per capire se il pilates fa dimagrire davvero è tuttavia necessario analizzare le calorie bruciate. Ciò che c’è di certo è che, chi ti scrive, ancora oggi lo pratica e ogni volta fa sudare come una corsa in strada.

Il pilates è una disciplina che ha delle enormi potenzialità perché consente di tonificare i muscoli, di aumentare la mobilità articolare e di migliorare nettamente la qualità della vita. Non si tratta di un’attività aerobica tradizionale, ma le calorie bruciate e il sudore versato non lasciano dubbi: è impegnativo e il giorno dopo sentirete i risultati degli allenamenti.

pilates-fa-dimagrire-davvero

Pilates fa dimagrire gambe, cosce, glutei, braccia e pancia. Ma attento alla tecnica!

Fare pilates fa dimagrire le gambe e il girovita ma a patto di seguire una  corretta alimentazione. Come tutti gli esercizi per bruciare grassi, infatti, solo una dieta proteica ben equilibrata unita ad un allenamento costante ti permetterà di ottenere buoni risultati estetici.

Perché pilates fa dimagrire? Ecco i benefici

dieta-dimagrante-efficace-gratisL’efficacia del pilates per dimagrire è straordinaria. Si tratta di un allenamento che fa bruciare molte calorie in una singola lezione di un’ora. Questo perché è un’attività aerobica che semplicemente sfrutta la forza di gravità per far contrarre tantissimi muscoli del nostro corpo.

Mantenere la stessa posizione permette di far lavorare le gambe, la pancia e gli addominali come in pochi esercizi. Il vantaggio è che puoi dimagrire con pilates anche con l’allenamento da casa. Si tratta di ottimi esercizi per bruciare grassi ma che allo stesso tempo mettono in moto e potenziano il cuore. Possiamo definirlo un allenamento a 360° multiarticolare e completo, così come lo zumba e il fit yoga.

Fare yoga brucia calorie ma è importantissima la tecnica: segui sempre le indicazioni dei tutorial o del tuo personal training quando vai in palestra.

Pilates calorie bruciate

Nel livello di un principiante, una persona di 68 kg brucia circa 250 calorie, mentre chi è di una classe intermedia brucia 351 calorie e con un corso avanzato ne brucia 432 calorie. In confronto, un’ora di cammino a 4 chilometri orari fa bruciare circa 189 calorie per una persona di 68 kg, mentre un’ora di a 10 chilometri all’ora fa bruciare 576 calorie per una persona di 68 kg.

Con questi pochi numeri hai appena capito una grande verità: è vero che il pilates fa dimagrire!

Senza dieta non ci sono risultati!

Se sei un appassionato del nostro blog avrai capito che non esistono diversi esercizi per dimagrire e perdere peso, ma solo uno stile di vita corretto può fare realmente la differenza. Fare pilates fa dimagrire, è vero, ma ricordati che dovrai supportare i tuoi muscoli in modo efficace e non solo con l’allenamento. Una dieta povera di carboidrati e grassi, ma ricca di verdura ti permette di perdere peso rapidamente.

Ciò che conta è il bilancio calorico settimanale: se assumi più calorie di quelle che consumi, ingrassi. Se riesci a bruciare un 10% di calorie in più rispetto a quelle che assumi, allora riuscirai a dimagrire senza perdere massa muscolare.

Integrare prima e dopo la seduta

Gli esercizi di pilates, yoga o zumba fanno dimagrire quindi se ben supportati da una buona alimentazione. Dovrai aumentare la massa magra e diminuire quella grassa. Un buon supporto per la tua alimentazione sono certamente le proteine in polvere, molto apprezzate nel bodybuilding proprio per la loro caratteristica di completare perfettamente l’alimentazione quotidiana.

Puoi aggiungere alla tua dieta degli integratori naturali, come le migliori pillole dimagranti con principi attivi estratte dal mondo vegetale. Noi ti consigliamo di preparare a casa un buon succo di verdura o frutta con un estrattore di succo a freddo. E’ il modo più sano e naturale per integrare sali minerali e vitamine dopo una seduta di pilates.

Sono adatte ad ogni età, sia agli uomini che alle donne si integrano bene con ogni tipo di allenamento o esercizio praticato. Bere un frullato proteico dopo essersi allenato con un’ora di pilates è perfetto e darà risultati in brevissimo tempo, aiutando i tuoi muscoli a crescere ed aumentando così il metabolismo.

Perché

Il pilates aiuta a dimagrire e a mantenersi in forma anche perché si compone di un gran numero di esercizi differenti, alcuni di tipo aerobico ed altri volti a rinforzare la muscolatura del corpo. La sinergia di queste due tipologie di attività aiuta a perdere peso e a mantenersi in forma in quanto per prima cosa durante gli esercizi vi è un consumo di calorie, poi perché in seguito allo svolgimento della disciplina il corpo si trasforma, la vita diviene più sottile, le braccia e le gambe più toniche, l’addome più sodo ed il corpo in generale si snellisce.

Pilates fa dimagrire

Pilates fa dimagrire

Guida su come dimagrire con il pilates

Ma come fare in modo che Pilates ci aiuti a dimagrire e a perdere peso? La prima cosa da fare è svolgere questa disciplina con costanza. Quante volte bisogna fare pilates per dimagrire? L’allenamento deve essere praticato dalle due alle tre volte alla settimana per circa un’ora.

Si può scegliere di fare pilates a casa o in uno studio, meglio se con il supporto di un personal trainer, oppure in palestra, in gruppi leggermente più numerosi. E’ possibile allenarsi a casa seguendo una delle numerose guide presenti in internet o ripetendo gli esercizi che sono stati appresi in palestra. Ecco un video di una lezione che puoi fare a casa:

Ricordati che ci sono solo alcune regole base da seguire per perdere peso e bruciare calorie senza rischiare di farsi male.

  • Fai almeno 5 minuti di riscaldamento prima di fare pilates dimagrante. E’ vero che si tratta di esercizi aerobici senza pesi o carichi eccessivi, ma è meglio allenarsi quando il muscolo è ben caldo. Basta fare qualche salto sul posto o semplicemente salire tre o quattro volte una rampa di scale.
  • Fai attenzione all’esecuzione di ogni esercizio. La tecnica ed i movimenti sono importanti non solo tonificare e rassodare precisi gruppi muscolari, ma anche per evitare infortuni o fastidiosi mal di schiena.
  • Non esagerare i primi giorni che ti alleni: dai il tempo al tuo corpo di abituarsi al nuovo allenamento. Non superare mai il tuo limite massimo.
  • Alla fine dell’allenamento ricordati di fare stretching, avrai meno dolori e acido lattico accumulato nei giorni successivi.

Alla conquista del Nucleo del nostro corpo
Gli esercizi eseguiti durante una classe di Pilates concentrata sul core, cioè sugli addominali, glutei e muscoli lombari offre un allenamento basato sulla bruciatura del grasso in eccesso. Un nucleo del corpo forte sostiene gli obiettivi sulla perdita del peso, aumentando la flessibilità e la gamma di movimento, rendendo più efficienti gli esercizi per dimagrire e le attività fisiche che iniziano a far bruciare anche più calorie. Gli esercizi specifici del Pilates che sono spesso efficace nel tonificare i muscoli di base includono il Roll-Up, la Criss-Cross e il Teaser.

Consigli per bruciare il grasso in fretta
Intensificate il livello dei vostri esercizi per bruciare i grassi e le calorie supplementari. Il Pilates fa dimagrire, grazie anche alle lezioni avanzate che si muovono ad un ritmo più veloce, con un minor numero di interruzioni, mantenendo la frequenza cardiaca nella zona in cui si bruciano più calorie. Una classe di Pilates avanzato che incorpora intervalli cardio offre inoltre una maggiore possibilità di perdita di peso. Uno studio pubblicato nel 2012 dalla American Physiological Society ha scoperto che un minimo di intervalli da 2,5 minuti uniti ad un esercizio intenso possono far bruciare ulteriori 200 calorie per allenamento.

Cose da considerare per rispondere alla domanda: il Pilates fa dimagrire ?
Per perdere un chilo, è necessario raggiungere un deficit di 3.500 calorie, che può essere raggiunto attraverso l’esercizio e riducendo l’apporto calorico. Facendo solo Pilates non ti aiuterà a perdere una quantità significativa di peso. Per mantenere il peso o perdere peso, è necessario eseguire Pilates per un minimo di 45 minuti almeno quattro giorni alla settimana. Aumentate il vostro potenziale di bruciare calorie incorporando aerobica ed esercizi di potenziamento muscolare con il Pilates. Non trascurare la nutrizione, valutare la vostra dieta e fare scelte di dieta sana per ridurre il consumo di calorie.

Non ci sono risposte

  1. Pingback: Perdere peso senza dieta, 10 utili trucchi febbraio 2, 2015

Lascia un commento