Le noci fanno ingrassare? Calorie, valori nutrizionali e controindicazioni

Le noci fanno ingrassare o dimagrire? E’ vero che si tratta di un cibo molto calorico, come tutta la frutta secca, ma allo stesso tempo è ricco di proteine e preziosi acidi grassi essenziali. E’ possibile mangiare noci senza ingrassare? Come possono essere integrate in una buona dieta ipocalorica? Se è vero che le noci ingrassano quante bisogna mangiarne?

noci-fanno-ingrassare

3 noci al giorno, tutte le mattine, andrebbero mangiate da tutti per l’elevata qualità dei nutrienti apportata.

Le noci sono spuntino proteico ricco di acidi grassi ottimi per la salute. Vengono consigliate in tutte le diete, anche in quelle povere di calorie o ipocaloriche perché apportano diversi benefici. L’aspetto negativo è l’elevato contenuto calorico. Attenzione a non esagerare perché le calorie di 3 noci equivalgono a quelle di un pasticcino, cioè circa 90 Kcal.

Per capire se le noci fanno ingrassare, analizziamo subito i valori nutrizionali e le calorie apportate.

Noci calorie e valori nutrizionali
Calorie 654 kcal
Grassi 65 gr.
Carboidrati 13,71 gr.
Proteine 15,23 gr.

Sali minerali: Calcio 98 mg, Magnesio 158 mg, Potassio 441 mg, Zinco 3,9 mg, Manganese 3,4 mg, Selenio 4,9 µg, Fosforo 346 mg.

Vitamine: Vitamina C 1,3 mg (2,2% RDA), Vitamina B1 0,3 mg (24% RDA), Vitamina B2 0,15 mg (10% RDA), Vitamina B3 1,2 mg (6% RDA), Vitamina B5 0,57 mg (9,5 RDA), Vitamina B6 0,54 mg (27% RDA), Vitamina E 0,7 mg (7% RDA) *

* RDA = razione quotidiana raccomandata.

Come puoi vedere dalla tabella, le noci hanno un elevato contenuto di grassi. Questo le rende molto caloriche e apparentemente poco adatte a chi è a dieta oppure vuole dimagrire. Analizzando tuttavia la composizione dei lipidi, ci si accorge che le noci hanno:

  • colesterolo: 0 mg
  • grassi monoinsaturi: 8,9 gr.
  • grassi polinsaturi: 47,2 gr.

Questo vuol dire che le noci non fanno aumentare il colesterolo, anzi sono una preziosa fonte di grassi buoni, quelli che fanno abbassare il famoso colesterolo cattivo. Sempre a proposito dei benefici delle noci, una ricerca dell’Università della Georgia, negli Stati Uniti, ha dimostrato che una dieta ricca di grassi polinsaturi, come quelli trovati nelle noci, può essere un ottimo modo per smorzare la fame e aumentare il senso di sazietà.

Approfondimenti: ho sempre fame, cosa posso fare?

Inoltre è stato dimostrato che se si assume il 15% del fabbisogno calorico quotidiano in noci, non solo non aumenta la massa grassa, ma viene ridotto sensibilmente anche il colesterolo cattivo. In realtà è stato provato che bastano pochi grammi al giorno di noci ad apportare tutta una serie di benefici al nostro organismo.

Benefici delle noci

L’abbondante quantità di sali minerali e omega 3 presenti nelle noci apporta notevoli vantaggi allo stato di salute generale, aiutandoci a prevenire anche diverse patologie degenerative anche gravi. Uno studio statunitense ha dimostrato gli effetti delle noci sulla concentrazione nel sangue dei lipidi e sull’abbassamento della pressione. Ovviamente i preziosi grassi polinsaturi, gli omega tre, aiutano a prevenire anche numerose patologie del sistema vascolare, rinforzando la salute del cuore.

L’acido linoleico ed alfa linoleico presente nei grassi delle noci aiutano a rendere le arterie e le vene più elastiche, abbassando il rischio di formazione di placche e quindi di trombosi, ictus e morbo di Alzheimer.

Controindicazioni – mangiare troppe noci cosa comporta?

Se da un lato possono essere una buona merenda proteica, c’è da dire le calorie delle noci sono davvero tante: quasi 700 kcal per ogni 100 grammi di prodotti. Il consumo di noci, come di tutta la frutta secca, deve essere moderato e soprattutto non accompagnato da altri alimenti o zuccheri. In molte regioni italiane le noci rientrano nei ricettari di tante specialità locali. Vengono consumate in abbondanza a fine pasto durante le feste natalizie, quando il carico calorico è già molto alto. In quel caso possiamo davvero dire che le noci fanno ingrassare: servite nel pane, con il cioccolato o con i fichi secchi, diventano un dessert decisamente fuori misura per chi vuole dimagrire e sta seguendo una dieta ipocalorica.

Quante noci al giorno? Il nostro consiglio è di consumarne 3 o 4, non di più. In fondo bastano pochi grammi consumati tutti i giorni per poterne già beneficiare degli effetti positivi. Mangiare noci al mattino o di sera non è un problema, anzi possono essere un valido spezza fame. Le noci non fanno ingrassare, a patto che il consumo sia molto moderato.

Le noci fanno dimagrire?

Se da un lato è vero che non fanno aumentare di peso, dall’altro è vero anche che le noci non fanno dimagrire. E’ vero che gli omega 3 possono essere un valido metodo per favorire il dimagrimento, ma le noci non rientrano tra i cibi ipocalorici. Per poter eliminare massa grassa, togliere la pancia o snellire le gambe è necessario seguire una dieta equilibrata e bilanciata e fare tanti esercizi per dimagrire.

Approfondimenti per dimagrireIntegratori brucia grassi naturali – i 5 migliori in vendita.

Inserisci un commento