Dieta velocissima per perdere 5 kg in una settimana – ecco cosa mangiare

Quando si ha poco tempo per perdere peso, non si hanno molte soluzioni: bisogna fare una dieta velocissima per perdere chili nel minor tempo possibile. Dal punto di vista fisico non è certamente la migliore soluzione, visto che il rischio concreto è di rimettere su tutto il peso appena ultimata. Ma quando c’è un matrimonio o una comunione e abbiamo bisogno di recuperare una taglia per indossare un vestito non ci sono molte alternative.

dieta-velocissima

Ecco allora cosa mangiare per dimagrire rapidamente grazie ad una dieta velocissima, povera di grassi e di carboidrati. I punti cardine sono sempre due: esercizi per dimagrire e dieta settimanale equilibrata.

Ovviamente in 3 giorni o in 5 giorni non puoi aspettarti miracoli. Potrai perdere al massimo un paio di chili: non farti illusioni. Purtroppo non hai bruciato grassi velocemente, hai semplicemente perso liquidi. Il consiglio è quello di continuare anche dopo la settimana di dieta a condurre uno stile di vita più sano. Solo così le modifiche al tuo corpo saranno definitive.

Potrebbe interessarti anche: guida per dimagrire, scaricala gratis!

Consigli sull’alimentazione

Se non sei abituato a fare molta attività fisica, è inutile improvvisare una dieta proteica. Dovrai dare un taglio netto a carboidrati e grassi seguendo un regime alimentare che ti permetta di perdere peso in modo molto veloce.

Paradossalmente digiunare non è la soluzione più indicata. Mangiare una volta al giorno non fa dimagrire! Abitua il tuo corpo a consumare tanti piccoli spuntini 5 volte al giorno. Prediligi i cibi ipocalorici che saziano: niente più snack o merendine, niente pizza, niente pasta, ma prediligi i carboidrati a basso indice glicemico.

La sera consuma un pasto esclusivamente a base di verdure di stagione e attento ai condimenti. Bandite tutte le salse ipercaloriche. Puoi utilizzare un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Per sgonfiare la pancia mangia del finocchio prima del pasto, ti aiuterà a sentirti meglio e a smorzare l’appetito.

Puoi anche supportare la tua alimentazione con delle tisane per dimagrire: sono degli infusi naturali a base di erbe e principi utilizzati da millenni nella medicina orientale. Funzionano come dei termogenici naturali, cioè aiutano a velocizzare il metabolismo durante l’esercizio fisico. Una delle migliori che ti consigliamo è la Skinny Tea.


tisana-drenante-efficace-skinnySKINNY TEA
Tè dimagrante giorno e notte
→ Cerca il miglior prezzo online ←


Integratori e prodotti per dimagrire

In una dieta velocissima, non ha molto senza iniziare una cura a base di farmaci per perdere peso. Tutti i tipi di integratori sono inefficaci e non possono aiutarti a perdere peso in così poco tempo.

Se tuttavia hai intenzione di approfittare dell’evento per iniziare a perdere davvero qualche chilo e sentirti meglio, ecco allora i prodotti che potrebbero fare al caso tuo:

> Pillole dimagranti efficaci

> Cerotti dimagranti naturali

Ci sono alcuni prodotti particolarmente efficaci, considerati degli ottimi coadiuvanti per il dimagrimento. Tra questi la Garcinia Cambogia e l’alga Fucus.

Approfonimenti: Garcinia Cambogia funziona davvero?


garcinia-cambogia-pura-funzionaGarcinia Cambogia

E’ uno dei più efficaci rimedi per la fame nervosa e può dare una grossa mano ad eliminare i chili in eccesso, anche in una dieta velocissima. E’ un integratore naturale al 100% ricavato dalla buccia di una pianta tropicale che velocizza il metabolismo e focalizza la sua azione soprattutto sulla pancia e sui fianchi.

Costa circa 40 euro in farmacia o in erboristeria, ma puoi ordinarla on line pagandola anche 10 euro in meno.

→ Guarda la migliore offerta su internet ←


cerotti-dimagranti-anti-fameCerotti Fucus +

Esistono da pochi anni degli innovativi cerotti che aiutano a tenere sotto controllo il peso corporeo. Contengono i principi attivi dell’alga Fucus, nota alla scienza per le sue proprietà snellenti e depurative.

Sono molto difficili da trovare in commercio ed è facile imbattersi in prodotti non originali. I Fucus+ sono naturali al 100% e costano tra i 20 e i 25 euro.

→ Guarda la migliore offerta su internet ←


Attività fisica da svolgere

Per iniziare a bruciare i grassi è fondamentale che tu inizi a praticare un po’ di sana attività fisica. In una dieta velocissima in cui c’è davvero poco tempo per dimagrire, anche l’attività fisica non potrà aiutarti a bruciare i grassi. Lo sport e il movimento ti aiutano ad ottenere ottimi risultati nel medio e lungo periodo.

Per essere pronto al tuo evento e perdere 5 kg in 1 settimana o poco più, concentrati su delle attività aerobiche. E’ possibile dimagrire correndo, ma se non sei abituato a fare molta attività fisica meglio non esagerare. Anche se hai bisogno di una riduzione di peso drastica con una dieta velocissima, correre tutti i giorni potrebbe causare problemi alle articolazioni di ginocchia e caviglie.

Dieta velocissima – il menu settimanale

Per i più pigri ecco un menu da seguire alla lettera. Con questo esempio di menu settimanale, puoi perdere fino a 5 kg in una settimana.

Lunedì

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure

Pranzo – 1 finocchio crudo, 60 grammi di farro al pomodoro condito con basilico, pepe, sale e 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

Spuntino – 1 frutto di stagione

Cena – 1 porzione di pesce azzurro, con una verdura di stagione al vapore condita con 1 cucchiaino olio extra vergine di oliva.

Martedì

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – 1 finocchio crudo, 50 grammi di ricotta magra, 30 grammi di pane integrale, insalata di verdure crude.

Spuntino – 1 frutto di stagione.

Cena – 1 porzione di carne bianca, con una verdura di stagione al vapore condita con 1 cucchiaino olio extra vergine di oliva.

Mercoledì

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – insalata fredda di ceci con 30 grammi di riso, 1 porzione di verdura di stagione.

Spuntino – 1 frutto di stagione

Cena – passato di verdure

Giovedì

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – Insalata con lattuga, carote, finocchi e fiocchi di latte magri condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Spuntino – 1 frutto di stagione.

Cena – 50 grammi di bresaola con verdura di stagione alla piastra.

Venerdì

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – 60 grammi di grano saraceno, oppure riso integrale, condito con un pesto di zucchine preparato con zucchine sbollentate, basilico e un filo d’olio

Spuntino – 1 frutto di stagione.

Cena – 1 porzione di pesce azzurro, 1 finocchio.

Sabato

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – 1 uovo da mangiare alla coque o all’occhio di bue, da cuocere in padella antiaderente e con un cucchiaino di olio. 30 grammi di pane integrale e verdura cruda di stagione a scelta

Spuntino – 1 frutto di stagione.

Cena – 1 porzione di pesce azzurro, 1 finocchio.

Domenica

Colazione – tè verde oppure una tisana senza zucchero con 5 fette biscottate. Niente marmellata o altri dolci. Puoi prendere il caffè ma senza zucchero o dolcificanti.

Merenda – 1 vasetto di yogurt magro, 1 frutto, oppure un centrifugato di verdure.

Pranzo – 60 grammi di pasta integrale con ragù fatto da pomodoro, sedano, cipolla e carote. Verdure cotte al vapore.

Spuntino – 1 frutto di stagione.

Cena – Una fettina di petto di pollo alla piastra marinata in aceto, origano, 1 filo d’olio e un pizzico di sale. Come contorno lattuga, finocchi e pomodori in insalata.

La dieta velocissima che hai avuto modo di leggere è ipocalorica e non va seguita per un periodo superiore ai 7 giorni. Il numero di calorie infatti è davvero basso, per cui meglio non esagerare: il corpo potrebbe risentirne. Una volta che avrai partecipato al matrimonio o alla comunione, cerca di mangiare in modo più sano, così da non essere costretto a queste misure drastiche.

Ricordati inoltre che ogni dieta ha dei suoi tempi fisiologici. Per poter essere efficace, sono necessarie diverse settimane e addirittura mesi di allenamento e regime alimentare ben bilanciato. Solo in questo modo potrai trasformare definitivamente e in meglio il tuo fisico.

Lascia un commento