Calorie fette biscottate integrali – sono consigliate per la dieta?

Quante calorie hanno le fette biscottate integrali? In tanti credono che mangiare prodotti integrali possa favorire la dieta e, purtroppo, alcuni pensano addirittura che al mattino questo tipo di alimenti possano favorire il dimagrimento. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza iniziando vedendo le calorie delle fette biscottate integrali.

fette-biscottate-integrali-calorie

Calorie fette biscottate integrali

La doverosa premessa è che ogni produttore ha la sua ricetta per cui il computo energetico può variare in maniera sensibile. Abbiamo tuttavia valutato le principali marche che si possono trovare anche al supermercato.

Calorie fette biscottate integrali

  • Fette biscottate integrali Mulino Bianco: 392 calorie;
  • Fette biscottate integrali Gentoloni: 412 calorie;
  • Fette biscottate integrali bio di Probios: 362 calorie;
  • Fette biscottate integrali Misura: 379 calorie.

Da questa piccola analisi si nota che le fette biscottate integrali non sono ipocaloriche, anzi! Abbiamo già visto in un precedente articolo le calorie delle fette biscottate. Confrontando i valori che abbiamo trovato, ci si rende facilmente conto che praticamente non c’è nessuna differenza tra prodotto normale e integrale.

Fette biscottate integrali calorie: circa 390 kcal

Il conteggio migliora nei prodotti biologici artigianali in cui i grassi vegetali di palma vengono sostituiti da quantità minori di olio extra vergine di oliva, ma ciò comunque non le rende un alimento ipocalorico.

Approfondimenti: quali sono le migliori fette biscottate senza olio di palma?

Consumare quindi tante fette biscottate integrali a colazione non vi farà dimagrire, anzi! Considerando anche la qualità degli ingredienti utilizzati mediamente nella grande distribuzione, ci sentiamo di consigliarvi piuttosto un buon panino integrale in un forno di vostra fiducia.

Il grande equivoco sull’integrale

Perché si dice allora che mangiare fette biscottate integrali fa dimagrire? Da un grosso equivoco… In effetti qualsiasi buon nutrizionista consiglia ai propri pazienti di mangiare più sano consumando cereali integrali, ma non perché questi provochino direttamente un dimagrimento.

Non sono le calorie delle fette biscottate integrali a doverti interessare, ma il contenuto di fibre alimentari.

CURIOSITA’: Sapevi che alcuni prodotti low cost utilizzano farine integrali finte? Invece di usare farina di qualità, si continua a produrre con pessima farina raffinata e in più si aggiunge la crusca. Con il danno doppio che si hanno gli svantaggi sia della farina bianca raffinata che dell’eccesso di crusca. (Leggi l’articolo completo)

L’equivoco grosso per cui si pensa che le fette biscottate integrali facciano dimagrire è dovuto al fatto che le fibre in qualche modo possono aiutare a stimolare il metabolismo, ma solo a determinate condizioni (dieta ipocalorica ben bilanciata, tanta attività fisica, attenta distribuzione dei macro nutrienti, ecc…).

Consiglio alimentare

Delle buone colazioni per la dieta prevedono un buon apporto di fibre: puoi consumare quindi fette biscottate integrali, pane o muesli. La cosa importante è evitare tutti i cibi che contengono farina 00, particolarmente raffinata e che provoca un’innalzamento rapidissimo della glicemia.

I cibi integrali vengono infatti consigliati proprio per abbassare l’indice glicemico dei pasti ed evitare alte concentrazioni di glucosio nel sangue. Queste sono tra i primi fattori responsabili dell’accumulo di grasso e, con il passare del tempo, possono portare a patologie alimentari come insulino resistenza e diabete di tipo 2.

Consigliamo quindi di consumare fette biscottate, pane e pasta integrali non perché fanno dimagrire, ma perché apportano tutti i benefici di una dieta ricca di fibre che vanno bel al di là del semplice benessere intestinale.

Lascia un commento