Fette biscottate senza olio di palma, le migliori selezionate per la qualità delle farine usate

Molte aziende, negli ultimi mesi, hanno iniziato la produzione di fette biscottate senza olio di palma. Ciò è dovuto alle tantissime richieste di chi, sensibile alle tematiche ambientali o salutiste, richiede prodotti più sani ed eco-sostenibili. In questa guida vedremo perché comprare fette biscottate senza olio di palma e quali sono le migliori analizzando anche la qualità di tutti gli altri ingredienti.

Perché scegliere fette biscottate senza olio di palma

Negli ultimi anni si è scatenata una vera e propria guerra contro l’acido palmitico, un grasso vegetale di tipo saturo presente sia nelle piante che negli animali. Molti scelgono prodotti “oil palm free” per seguire la moda, altri lo fanno perché credono che faccia male. In realtà, anche a colazione, l’unica vera ragione per scegliere fette biscottate senza olio di palma è nella sostenibilità ambientale.

L’olio di palma fa male?

Non esiste ad oggi nessuno studio che stabilisce una relazione tra il rischio cardiaco e il consumo di acido palmitico. Nonostante l’opinione pubblica sia praticamente tutta schierata contro i prodotti con olio di palma, la realtà è ben diversa. Tutto quello che possiamo dire ad oggi è che non ci sono certezze. Quindi non si sa se questo olio faccia bene o male alla salute.

Il rischio ambientale

Ben diverso è il discorso legato alla sostenibilità ambientale. Nel novembre 2016 è uscito un documento di denuncia contro le aziende che utilizzano questo olio. E’ stato dimostrato che le piantagioni di palma delle zone dell’Indonesia sfruttano il lavoro forzato di bambini di 8 anni. Amnesty International ha intervistato 120 lavoratori ed è emerso che:

  • le donne sono costrette a lavorare e in alcuni casi arrivano a percepire appena 2,50 euro al giorno;
  • nelle piantagioni lavorano anche bambini di 8 anni spesso sottratti alla scuola per aiutare i genitori col lavoro;
  • molti lavoratori soffrono di intossicazioni da agenti chimici utilizzati nelle coltivazioni;
  • i lavoratori non hanno alcun dispositivo di sicurezza e devono utilizzare attrezzi a mano per la raccolta su alberi alti anche 20m.

Le migliori fette biscottate senza olio di palma

Noi scegliamo con cura i prodotti da mangiare a colazione e ci rifiutiamo di collaborare con un meccanismo che deforesta intere regioni deturpando l’ambiente e sfrutta il lavoro di popolazioni che vivono in condizioni di miseria. Ecco la ragione per cui noi consigliamo ai nostri lettori le seguenti marche.

fette-biscottate-senza-olio-di-palma-1Fette Akrux

Le abbiamo scelte perché usano frumento Senatore Cappelli, lievito naturale, olio extravergine di oliva e sono certificate biologico. Un prodotto italiano di altissima qualità per una colazione sana ed eco-sostenibile. Si trova in vendita su Macrolibrarsi e costa meno di 4 euro la confezione.

› GUARDA L’OFFERTA


 

fette-biscottate-senza-olio-di-palma-2Fette biscottate integrali artigianali

Negli ingredienti ci sono farina integrale di grano tenero, farina di grano tenero, olio extravergine di oliva, lievito madre con pasta acida, sciroppo di riso, aroma al rosmarino naturale e sale. Costano circa 2.50 euro la confezione da 200 grammi. E’ un prodotto biologico.

› GUARDA L’OFFERTA


fette-biscottate-senza-olio-di-palma-3Fette biscottate al farro

Per chi preferisce un mix di cereali, le fette biscottate senza olio di palma, biologiche e al farro Fior di Loto sono tra le migliori in commercio. Tra gli ingredienti spiccano il 90% di farro bio, lievito e l’olio di semi di girasole bio. Hanno un elevato contenuto di fibre e sono adatte a qualsiasi tipo di dieta. Costano meno di 4 euro la confezione e si trovano su Macrolibrarsi.it.

› GUARDA L’OFFERTA


Fette biscottate senza olio di palma al supermercato

I prodotti che ti abbiamo consigliato sono biologici e realizzati con materie prime di alta qualità e soprattutto che usano cereali italiani. Il problema delle fette biscottate che trovi al supermercato a basso prezzo usano farine davvero pessime e nella maggior parte dei casi sono importate dai paesi dell’est.

Se non ti interessa la qualità delle materie prime usate, ma solo che le fette biscottata siano senza olio di palma, ecco alcune marche che hanno iniziato a produrle e che puoi trovarle al supermercato.

  • Fette biscottate Vital – Despar
  • Granfetta del Benessere – Buitoni
  • Fette biscottate di frumento – Ecor (solo nel reparto bio)
  • Fette biscottate integrali, Fibre Extra – Misura

Purtroppo non esistono ancora fette biscottate senza olio di palma Mulino Bianco, che ha invece realizzato un pan bauletto con olio extra vergine di oliva.

Se tuttavia doveste trovare altri prodotti nel vostro supermercato di fiducia, scriveteci nei commenti. Provvederemo ad allungare la lista aggiungendo anche le vostre segnalazioni.

Approfondimenti:

Inserisci un commento

 
Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Modalità di trattamento dei dati.