Porridge proteico – ricette per prepararlo in casa con o senza proteine in polvere

Per una colazione ricca di fibre, proteine e povera di grassi saturi, il porrigde proteico è una soluzione facile e rapida da preparare. In questa guida vedremo 2 ricette per preparare un porridge ricco di proteine utilizzando albumi ed avena oppure le proteine in polvere.

porridge-proteico

Secondo uno studio dell’Università di Harvard, i cereali integrali come ad esempio l’avena possono essere la soluzione per avere una vita più lunga e in forma. Il porridge proteico è una colazione sana e nutriente ricca di macro e micro nutrienti che ti permettono di affrontare la giornata con il massimo dell’energia.

Approfondimenti: perché consumare una colazione proteica.

Molto spesso andiamo a cercare supercibi salutari in prodotti esotici o rari come i semi di chia o la quinoa che costano tanto e non sempre si trovano in commercio. In realtà ci sono alimenti straordinari dal punto di vista nutrizionale, come l’avena, che ti aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari, riducono la sensazione di fame e ci fanno sentire sazi più a lungo.

Dove si compra il porridge proteico già pronto

E’ proprio l’avena uno degli ingredienti base di questa preparazione che si può effettuare in pochi minuti ogni mattina a colazione. Siamo tuttavia consapevoli che non tutti hanno il tempo di prepararsi una colazione nutriente al mattino, per cui ecco dove comprare il porridge proteico al miglior prezzo e con la garanzia di avere la migliore qualità.

porridge-proteico-prezzo-migliore

Pacchetto convenienza da 8
Prezzo: EUR
23,92 19,99

VAI ALL’OFFERTA >

porridge-proteico-myprotein

Active Woman Porridge
Prezzo:
EUR 1,59

VAI ALL’OFFERTA >

porridge-proteico-prozis

Protein Powder Porridge
Prezzo:
EUR 3,99

VAI ALL’OFFERTA >


I benefici del porridge proteico

Ti starai chiedendo perché al mattino perdere tutto questo tempo per prepararti la colazione: non basta farla al bar con brioche e cappuccino? I vantaggi sulla salute del porridge proteico sono davvero numerosi. Eccone elencati 7:
  1. favorisce la regolarità intestinale;
  2. aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari;
  3. ti mantiene sazio molto più a lungo rispetto ai biscotti o alle brioche;
  4. non ti fa ingrassare, visto il basso indice glicemico dell’avena ha un effetto che contrasta l’accumulo di grassa;
  5. ti aiuta a bruciare i grassi più velocemente sempre grazie all’indice glicemico;
  6. ha un effetto energizzante più duraturo;
  7. è una colazione perfetta per chi vuole tonificare e definire il suo corpo grazie agli allenamenti;

Porridge proteico ricetta

Se al mattino puoi dedicare qualche minuto per la preparazione di una buona colazione ricca di proteine e nutrizionalmente sana, ecco alcune ricette che potrebbero fare al caso tuo.

Iniziamo con gli ingredienti fondamentali: l’avena. Si tratta di una scelta personale che dipende dai tuoi gusti. Se ti piace avere un impasto più morbido e cremoso, ti consigliamo la farina di avena. Se invece preferisci sentire un prodotto più consistente e croccante, puoi optare per i fiocchi d’avena. Ecco dove comprare entrambi…

Per preparare un buon porridge proteico serve una parte liquida. C’è chi preferisce semplicemente aggiungere acqua, anche se il gusto in questo caso non è eccezionale. Visto che abbiamo bisogno di un contenuto di proteine superiore, possiamo scegliere un formaggio magro, come lo yogurt greco. L’alternativa vegana è quella di usare latte di mandorle o di soia.

Altre idee per la colazione: La colazione del bodybuilder

Ricetta e preparazione

Per un risultato gustoso e cremoso puoi cuocere a fiamma bassissima la parte liquida, va bene anche per 5 minuti al microonde. Attenzione a non portare ad ebollizione il liquido: il latte (così come lo yogurt) non vanno mai fatti bollire, ma solo riscaldati.

L’ideale, per non perdere tempo al mattino, è di preparare il porridge proteico la sera prima così da averlo pronto al mattino per una colazione ricca di proteine e di gusto, da consumare in pochi minuti. Infatti ora la parte liquida calda, a cui va aggiunta l’avena, va fatta raffreddare, anche se c’è chi preferisce consumare il porridge caldo.

A questo punto basta aggiungere frutta fresca sopra, semi di lino, mandorle e qualche gheriglio di noce per completare la preparazione.

Si possono usare le proteine in polvere?

Porridge e proteine in polvere non dovrebbero essere mescolati, perché queste ultime non dovrebbero essere cotte. Il segreto sta nel far riscaldare la parte liquida, aggiungere l’avena e solo successivamente, a fiamma spenta quando la temperatura inizia a scendere, si possono aggiungere le proteine in polvere.

Quali scegliere? Ecco il nostro articolo sulle migliori proteine in polvere in commercio. Ricordati di non esagerare con le dosi: se stai utilizzando yogurt greco invece del latte, ne bastano 20 grammi. Se invece stai preparando il porridge proteico con acqua o latte, puoi aggiungere un misurino da 20 grammi.

Quelle che ti consigliamo sono le proteine con il siero del latte, hanno un effetto anabolico migliore per chi vuole aumentare e definire la massa muscolare. Per chi invece è vegano e vuole consumare solo prodotti che non abbiano origine animale, ecco quali sono le migliori proteine vegetali in polvere.

Hai una tua ricetta personale per preparare il porridge proteico? Lo arricchisci di proteine in maniera differente utilizzando altri ingredienti? Condividici la tua ricetta nei commenti.

Lascia un commento