Quante calorie ha una mela? Ecco valori nutrizionali e indice glicemico delle mele

Quante calorie ha una mela? E’ vero che c’è differenza tra mangiarla cotta e cruda, acerba o matura? In questa pagina vedremo quante calorie hanno le mele, includendo tutte le varietà principali esistenti. Inoltre troverai alcune indicazioni sull’Indice Glicemico delle mele con alcuni consigli del nutrizionista per inserirle correttamente nella dieta.

quante-calorie-ha-una-mela

Quante calorie ha una mela grande o piccola che sia? E’ indicata per la dieta?

  1. Calorie e valori nutrizionali
  2. L’elenco delle varietà di mele con peso e calorie
  3. Meglio cotta o cruda? Con buccia o senza?

Valori nutrizionali e calorie di una mela

Lo conosci il detto “Una mela al giorno leva il medico di torno”? Questo succoso e dolce frutto è uno dei più consumati al mondo non solo per il suo sapore ma anche per i benefici che apporta. In Italia esistono decine di varietà di mele, a seconda della zona di coltivazione, ciascuna con delle sue proprietà straordinarie per l’organismo.

Prima di entrare nel dettaglio ed analizzare tutte le varietà che ogni giorno entrano nelle nostre tavole, possiamo sin da subito dire che le calorie di una mela sono sufficientemente basse da poter essere consumate anche da chi è a dieta. Il calcolo delle chilocalorie non è così semplice perché questi frutti hanno dimensioni estremamente variabili, per cui in tutte le tabelle nutrizionali troverai il numero di calorie della mela confrontato a 100 grammi di prodotto.

Quante calorie ha una mela?

Se proprio vogliamo sapere quante kcal ha una mela, possiamo dire in maniera molto indicativa che non supera le 80-100 calorie. Ovviamente molto dipende da quanto pesa una mela. Ecco la tabella con i valori nutrizionali specifici per 100 grammi di mele.

Valori nutrizionali e calorie mele per 100 g
Calorie 52 Kcal
Carboidrati 13,81 Kcal
Proteine 0,26 Kcal
Grassi 0,17 Kcal
Indice Glicemico 35 – BASSO

Calorie mele – l’analisi delle varietà

Di seguito ti presentiamo l’elenco dei tipi di mela più comuni e consumate in Italia, indicando il peso e le calorie. Ovviamente questi due valori sono da intendere come valori medi, dato che le dimensioni del frutto possono variare in modo anche significativo.

Mele Renette

calorie-mela-renetta

Il termine tradotto significa regina e viene considerata la più nobile tra le mele. E’ grossa, ha una buccia gialla tendente a volte al verde con delle macchie sul marrone.

E’ un prodotto tipico delle zone del nord-est. Con questa specie di mela si preparano generalmente gli strudel tirolesi.

– Quanto pesa una mela renetta? Circa 200 grammi

– Quante calorie ha una mela renetta? Circa 80 Kcal


Mele Golden

calorie-mele-goldenSono originarie dell’America, le Golden Delicious vengono oggi riconosciute come un prodotto tipico della Val Venosta, una zona del Trentino Alto Adige.

Hanno un colore che va dal giallo-verde al giallo intenso e viene consumata sia cruda che cotta.

– Quanto pesa una mela Golden? Circa 170-190 grammi

– Quante calorie ha una mela Golden? Circa 70 – 80 Kcal


Mele Annurche

mela-calorie-annurcaE’ una varietà rivalutata solo negli ultimi anni. E’ una piccola mela rossa coltivata in Campania con delle sfumature che vanno dal verde al gallo. Caratteristici sono i puntini che ricoprono la sua superficie.

Ha un sapore acidulo e allo stesso tempo dolce e la consistenza diventa sempre più farinosa man mano che avanza la maturazione. Ecco peso e calorie mela rossa Annurca.

– Quanto pesa una mela Annurca? Circa 100 grammi

– Quante calorie ha una mela Annurca? Circa 50 Kcal


Mele Fuji

calorie-mele-fujiE’ un tipo di mela del Trentino dal colore rosso con venature di verde. Viene raccolta tardiva verso ottobre e addirittura novembre, quando già le cime delle montagne iniziano ad imbiancare.

La polpa è molto acquosa, dolce, soda, compatta e croccante. Ottima da mangiare sia cruda che cotta.

– Quanto pesa una mela Fuji? Circa 150 grammi

– Quante calorie ha una mela Fuji? Circa 70 kcal


Mele cotogne

calorie-mele-cotogneUna mela gialla e riscoperta solo negli ultimi anni. Per tanto, troppo, tempo le mele cotogne venivano utilizzate come cibo per i maiali.

E’ in realtà un frutto antichissimo dal sapore aspro e non molto dolce. Viene utilizzata per produrre delle ottime conserve e marmellate. Si mangia preferibilmente cotta.

– Quanto pesa una mela cotogna? Circa 200 grammi

– Quante calorie ha una mela cotogna? Circa 100 calorie


Meglio cotta o cruda? Con buccia o senza?

Si può mangiare la buccia?

In molti ci chiedono se sia meglio mangiare la mela con la buccia o senza. C’è da dire che la buccia delle mele è ricchissima di fibre alimentari e delle vitamine, per cui è molto consigliato mangiarle così come sono, senza sbucciarle.

Un uomo che rifiuta le frittelle di mele non può avere un’anima pura.
Charles Lamb

Tuttavia l’industria alimentare moderna “abbellisce” questo straordinario prodotto della nostra terra con pesticidi o addirittura diversi tipi di cera. Questi additivi contengono vengono usati per abbellire il frutto e renderlo più appetibile. Contengono però sostanze tossiche derivate a volte anche dalla benzina. Per accorgertene prendi semplicemente delle mele che al supermercato e passa la lama del coltello sulla buccia. Vedrai che si staccherà una sostanza bianca (infiammabile).

Il nostro consiglio è di mangiare la buccia solo se prendi delle mele biologiche o comunque da un contadino di cui puoi fidarti. Lavale in maniera accurata e usa anche del bicarbonato di sodio.

Meglio cotta o cruda?

Il numero di calorie certamente non varia con la cottura. Ovviamente diverso è il discorso se la mela viene caramellata o accompagnata con altri tipi di salse dolci in cui è stato aggiunto zucchero.

Per fare un esempio, mentre le calorie di una mela cotta possono essere circa 100 kcal, quelle caramellate al forno possono contenere fino a 300 kcal. Tutto dipende ovviamente da quanto zucchero è stato utilizzato nella cottura.

Approfondimenti: Quante calorie ha una banana?

 

Inserisci un commento