Olio di semi di canapa, proprietà e controindicazioni

L’olio di semi di canapa si ottiene dalla spremitura a freddo della pianta di canapa, il cui nome Cannabis Sativa. In questa pagina vedrai 7 benefici dell’olio di canapa alimentare, considerata da molti nutrizionisti un vaccino naturale. Una dose giornaliera mantiene alte le difese immunitarie del nostro organismo e ci rende più forti e preparati contro le aggressioni ambientali esterne.

olio-di-semi-di-canapa-proprieta

Olio di semi di canapa proprietà

Nonostante il nome scientifico della pianta, l’olio di semi di canapa non contiene THC, cioè è assolutamente privo di droga. E’ una domanda che molti si pongono: la canapa con cui si ricava l’olio non ha effetti psicoattivi. Il consumo regolare di questo alimento garantisce una perfetta integrazione di acidi grassi, tra i quali Omega3 e Omega6, proteine vegetali ad alto valore biologico, e fibre.

Dove si trova l’olio di semi di canapa

Prima di capire quali sono i suoi benefici, cerchiamo di rispondere a tutti coloro che si stanno chiedendo dove trovarlo. Nei supermercati o nelle botteghe biologiche è ancora un po’ difficile da trovare ed i prezzi sono generalmente piuttosto altri. Ai nostri lettori noi consigliamo di ordinarlo online sfruttando le tante offerte disponibili. Ecco dell’ottimo olio di semi di canapa biologico in vendita a prezzi più che conveniente rispetto alla media.

olio-di-semi-di-canapa-biologico

Olio di canapa bio spremuto a freddo

La bottiglia è da 250 ml e contiene uno dei migliori prodotti biologici in commercio. L’olio di semi di canapa Bufo Organic è certificato con il marchio BIO, che ti assicura un olio di alta qualità della miglior produzione italiana. Costa  circa 12 euro, noi lo abbiamo trovato on line a meno di 10€.

Guarda l’olio di canapa Bufo al miglior prezzo


olio-di-semi-di-canapa-bio

Olio di semi di canapa biologico

Disponibile sia la bottiglia da 250 ml che da 500 ml, viene prodotto da bottegadellacanapa.it. Viene ottenuto tramite estrazione a freddo e può essere utilizzato a crudo su tutti i tipi di ricette o pietanze.

La bottiglia da 250 ml costa circa 12 euro, mentre quella da 500 ml circa 20 euro. Noi li abbiamo trovati on line ad un prezzo migliore, così da poter ordinare un prodotto di qualità ma risparmiando.

Guarda la bottiglia da 250 ml al prezzo più conveniente

Guarda la bottiglia da 500 ml al prezzo più conveniente


Olio di semi di canapa proprietà

Utilizzata da millenni nella medicina tradizionale orientale, le proprietà della canapa e dell’olio che viene prodotto sono stati riscoperti solo negli ultimi anni. Tecnicamente è molto simile ad una noce: contiene circa il 25% di proteine e il 30% di oli e un’elevata quantità di fibre vegetali, vitamine e minerali.

I grassi dell’olio di semi di canapa sono formati da più dell’80% di grassi polinsaturi. E’ infatti ricco di acido linoleico (omega 6) e acido alfa-linoleico (omega 3) in un rapporto 2 a 1 oppure 3 a 1, considerato ottimale per la salute umana.

Le proteine più presenti nell’olio di semi di canapa sono l’edestina e l’albumina. entrambe sono proteine ad alto valore biologico: facilmente digeribili dal nostro organismo, contengono tutti gli aminoacidi essenziali di cui abbiamo bisogno. Inoltre i semi della canapa sono molto ricchi di arginina, un prezioso aminoacido presente in tanti integratori in commercio.

Valori nutrizionali

Piuttosto che mostrarti semplicemente le caratteristiche nutrizionali dell’olio di canapa, ti propoponiamo un interessante confronto. E’ meglio l’olio di oliva o l’olio di canapa? Guarda questi dati in tabella…

Olio di canapa Olio di d’oliva
Grassi totali 99,9 gr. 99,2 gr
Grassi saturi 5,0 gr. 14,4 gr
Grassi monoinsaturi 12,5 gr. 72,9 gr
Grassi polinsaturi 82,0 gr. 7,5 gr
Omega3 18,0 gr. 0,99 gr
Omega6 64,0 gr. 6,7 gr

Come ti sarai reso conto, si tratta di due fonti di grassi completamente differenti. Mentre l’olio di oliva è molto ricco di grassi monoinsaturi. Significa che ha un’utilità, anche se limitata, nella riduzione del colesterolo ma non ha alcun effetto sui trigliceridi.

L’olio di semi di canapa invece è ricchissimo di grassi polinsaturi, un alleato preziosissimo per la salute del nostro sistema cardio vascolare. Omega3, Omega6 e Omega9 sono presenti in abbondanti quantità e sono determinanti per abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi.

Olio di semi di canapa proprietà

Protezione della pelle

Recenti studi clinici hanno dimostrato che il consumo giornaliero di olio di canapa è utile per la salute delle mucose della pelle. Inoltre mantiene i tessuti giovani e luminosi prevenendone l’invecchiamento precoce. E’ utile inoltre per proteggere l’organismo da eczemi e dermatiti. Viene usata per la cura di dermatite atipica e psoriasi, grazie all’elevato contenuto di omega6.

Antibiotico naturale

Nella medicina tradizionale cinese, veniva spesso usato per tutti quei pazienti che erano stati sottoposti ad intervento chirurgico. Era considerato come una protezione naturale per l’organismo.

Rafforza il sistema immunitario

L’olio di semi di canapa è un ottimo rimedio naturale per prevenire i classici malanni di stagione. E’ stato infatti ampiamente dimostrato che potenzia il sistema immunitario (Harbige et al., 1999; Horrobin, 2000;Sisopoulos, 2002;). Invece di prendere tanti ricostituenti e medicine varie, meglio un paio di cucchiai al giorno di questo prezioso olio.

Difesa del cuore

L’elevata quantità di Omega3, Omega6 e grassi polinsaturi, sono una garanzia per il nostro apparato cardio-vascolare. Si evitano malattie degenerative e ostruzioni delle arterie, con conseguenti patologie come ictus. L’olio di semi di canapa è considerato un integratore naturale di omega3, quasi quanto le pillole a base di pesce che in molti prendono tutti i giorni.

Bilancia i livelli di zuccheri nel sangue

L’olio di semi di canapa non contiene né zuccheri né carboidrati, se non in quantità praticamente trascurabili (meno dello 0,1%). Per questa ragione non provoca picchi glicemici, anzi molte degli elementi presenti ha proprietà stabilizzanti per gli zuccheri. E’ un meccanismo che indirettamente ci evita di ingrassare. E’ ottimo quindi anche peri  diabetici.

Protezione del sistema nervoso

I grassi buoni presenti nell’olio ricavato dai semi di canapa aiutano il sistema nervoso ad avere una protezione più efficace contro l’invecchiamento e gli agenti esterni. E’ come se applicasse una membrana protettiva alle cellule nervose.

Prevenzione dalle vene varicose

I principi attivi presenti nell’olio della canapa ha proprietà straordinarie per il nostro sangue. Oltre a migliorarne e stabilizzarne la composizione, previene la formazione di coaguli. Questo è un vantaggio per chi ha la tendenza a soffrire di vene varicose. E’ un ottima prevenzione naturale anche per la formazione dei trombi.

Conclusioni

Abbiamo visto che proprietà ha l’olio di semi di canapa. E’ un integratore naturale che NON fa ingrassare, aiuta il fegato, la prostata e diverse malattie della pelle, come dermatite e psoriasi. E’ giusto dire che l’olio di semi di canapa fa bene e ne bastano quantità davvero esigue per poterne trarre il massimo dei benefici. Quanto prenderne al giorno?

Secondo le ricerche, sono sufficienti 30 grammi al giorno per beneficiare delle sue ottime proprietà terapeutiche. Ma attenzione alla qualità del prodotto. L’estrazione è determinante: assicurati che sia un olio estratto dalla canapa a freddo. Meglio se biologico.

Lascia un commento