Codex fermenti lattici in bustine – foglietto illustrativo

Codex fermenti lattici è un medicinale utilizzato per il trattamento dell’alterazione del normale equilibrio della flora intestinale. In questa guida vedremo il foglietto illustrativo di questo integratore utile per il dismicrobismo intestinale e sindromi diarroiche.

Indice foglietto illustrativo

» Che cos’è Codex fermenti e a cosa serve

» Cosa c’è da sapere prima di prendere Codex fermenti

» Come e quando assumere Codex – dosi consigliate

» Raccomandazioni

» Controindicazioni ed effetti indesiderati

» Come conservare Codex fermenti

» Contenuto del medicinale

» Prezzi

codex-fermenti-lattici

Scopri il miglior prezzo on line >

Che cos’è Codex e a cosa serve

Codex è un medicinale appartenente alla categoria dei fermenti lattici contenente 5 miliardi di Saccharomyces boulardii, un lievito che contribuisce al ripopolamento della flora intestinale.

Codex fermenti è utile per:

  • prevenire e curare il dismicrobismo intestinale, cioè l’alterazione della flora batterica intestinale;
  • il trattamento della diarrea causata dal dismicrobismo.

Viene quindi consigliato a tutti quei soggetti che hanno fatto uso di antibiotici e sulfamidici che possono aver impoverito la composizione della flora batterica intestinale o causato una condizione di disvitaminosi.

Ne è previsto anche l’uso per agevolare la terapia della sindrome del colon irritabile e per le candidosi del tratto gastroenterico.

Cosa c’è da sapere

Quando non deve essere usato Codex fermenti

Il medicinale va evitato in tutti i casi di allergie o intolleranze ai lieviti o direttamente al principio attivo, cioè al Saccharomyces boulardii. L’uso di Codex è sconsigliato si si ha un catetere venoso centrale e se si stanno assumendo farmaci antimicotici.

Come e quando assumere Codex – dosaggio consigliato

Il foglietto illustrativo di Codex raccomanda di assumere questi fermenti lattici semplicemente deglutendola intera con un po’ d’acqua se necessario. La dose raccomandata:

  • per adulti: 1 o 2 capsule 2 volte al giorno;
  • per bambini da 0 a 3 anni: 1 bustina/capsula 2 volte al giorno;
  • per bambini dai 3 ai 12 anni: 1 bustina/capsula 3 volte al giorno;

Per lattanti o bambini si può somministrare il medicinale della bustina nel poppatoio o in poco liquido zuccherato. Il medicinale va preso ad intervalli regolari a stomaco vuoto o almeno 15 minuti prima di mangiare. Se si sta seguendo una terapia a base di antibiotici, i fermenti lattici Codex vanno assunti contemporaneamente agli antibiotici. Non va assunto mescolandolo con alcolici o con liquidi troppo caldi.

 Raccomandazioni

In caso di ingestione accidentale di una dose superiore a quella indicata rivolgersi immediatamente al proprio medico curante o al più vicino ospedale. Se si dimentica di prendere una dose, non rimediare prendendo poi dose doppia. Per qualsiasi dubbio su questo medicinale consigliamo di chiedere un parere al proprio medico curante o al farmacista.

Controindicazioni e possibili effetti collaterali

Come tutti i medicinali anche Codex fermenti lattici presentano delle controindicazioni, tuttavia i casi registrati sono davvero molto pochi. Nell’1% dei casi il trattamento comporta un leggero accumulo di aria intestinale e flatulenza. Si tratta di una reazione comunque naturale del proprio organismo dovuta ad un riassestamento della flora batterica intestinale. Nello 0,1% dei casi si sono manifestate reazioni allergiche, prurito, orticaria, arrossamento della pelle e gonfiore del viso.

Nel caso in cui si manifestino degli effetti indesiderati differenti rivolgersi subito al medico di famiglia oppure al più vicino pronto soccorso.

Donne in gravidanza

Non sono stati riscontrati casi di tossicità per il feto, non sono stati effettuati studi sufficienti per escludere ogni tipo di rischio. Per questa ragione consigliamo l’assunzione di Codex fermenti lattici sono sotto stretto controllo medico.

Come conservare Codex

La data di scadenza è riportata sulla confezione e si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. La scadenza è valida solo se il prodotto è stato conservato correttamente. Per le capsule in flacone, una volta aperto il flacone per la prima volta, i fermenti lattici vanno consumati entro 30 giorni. Trascorso questo periodo il resto del flacone deve essere buttato.

Contenuto del medicinale

Ogni capsula di Codex contiene 5 miliardi di batteri vivi sotto forma di polvere liofilizzata. Gli altri componenti del farmaco sono lattosio, magnesio stereato, gelatina, titanio diossido.

Codex fermenti lattici è venduto sotto forma di bustine di capsule con una confezione da 10 o da 20.

Prezzi

In farmacia questo medicinale generalmente può costare fino a 20 euro per una confezione da 20 bustine/capsule. Vi segnaliamo delle buone opportunità per risparmiare on line.

Controlla i prezzi di Codex 10 bustine

Controlla i prezzi di Codex 20 bustine

Controlla i prezzi di Codex 10 capsule

Controlla i prezzi di Codex 20 capsule

Lascia un commento