Barrette proteiche fatte in casa, ricette per spuntini low carb

barrette-proteiche-fatte-in-casa

Barrette proteiche fatte in casa

Una alimentazione corretta per dimagrire va bilanciata su diversi pasti al giorno. Oltre a colazione, pranzo e cena, sono necessari almeno due spuntini: uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Soprattutto per chi vuole dimagrire o aumentare la massa muscolare con l’alimentazione, le barrette proteiche fatte in casa sono la soluzione migliore per risparmiare, mangiare qualcosa di sano e nutriente e non ingrassare.

Anche se può sembrare difficile, preparare le barrette proteiche fai da te è molto semplice: le ricette sono veloci e potrai decidere di modificare gli ingredienti a seconda dei tuoi gusti. Vuoi una semplice ricetta per fare delle barrette proteiche fatte in casa? Ecco allora le migliori da preparare in pochi minuti.

Barrette proteiche on line per i più pigri

Se non hai voglia di preparare le barrette proteiche fatte in casa oppure ti mancano degli ingredienti ma non vuoi rinunciare al tuo snack proteico, ecco i migliori 3 prodotti che ti consigliamo di non perdere.

 

3) Pro Snack Bar 35 g. (12 barrette)

barrette-proteiche-aUno snack delizioso per non rinunciare a nutrire i propri muscoli con le migliori proteine esistenti. Le barrette Pro Snack Bar hanno valori nutrizionali molto interessanti permettendo di assumere una dose controllata di carboidrati, ottimi per favorire la sintesi proteica, e proteine concentrate Whey.

Valori nutrizionali per 1 barretta: 130 calorie, 10 gr. di proteine, 12 gr. di carboidrati e 2,9 gr. di grassi.

Scegli le Pro Snack Bar al miglior prezzo on line

2) Protein Delux Bar (12 barrette)

barrette-proteiche-b

Un contenuto doppio di proteine adatto a tutti gli sportivi e gli atleti che a metà mattina hanno bisogno di uno spuntino proteico per sostenere lo sviluppo muscolare.

Un gusto straordinario di cioccolato, caramello e croccante per uno snack bilanciato di 80 grammi di puro piacere.

Valori nutrizionali per 1 barretta: 320 calorie, 20 gr. di proteine, 34 gr. di carboidrati, 13 gr. di grassi.

Scegli le Protein Delux Bar al miglior prezzo on line

1) Quamtrax Nutrition Protein Pack (24 barrette)

barrette-proteiche-c

Un pasto perfetto che puoi portare con te ed integrare nella tua dieta giornaliera una buona dose di proteine di alta qualità. Con il suo contenuto del 33% di proteine è perfetto non solo per gli atleti, ma per chiunque voglia restare in forma e assecondare la fame di metà mattina. Sono disponibili in 3 gusti: cioccolato, fragola e banana.

Valori nutrizionali per 1 barretta: 170 calorie, 15 gr. di proteine, 18 gr. di carboidrati, 4 gr. di grassi.

Scegli le proteine Protein Pack al miglior prezzo on line

Che cosa serve per preparare le barrette proteiche fatte in casa low carb

Gli ingredienti devono essere di ottima qualità e per arricchire la barretta proteica di proteine e prepararle senza carboidrati, servono le proteine in polvere. Le migliori in commercio sono le proteine Whey. Perché usarle? E’ vero che puoi sostituirle con ceci o legumi, ma non otterresti delle barrette ipocaloriche o con pochi carboidrati. Se il tuo obiettivo è integrare l’apporto di proteine, hai bisogno di quelle in polvere. Il prezzo oggi è davvero basso ed una confezione ti durerà mesi.

Guarda le migliori proteine in polvere Whey in Offerta

migliori-proteine-in-offerta-on-line

Altro ingrediente di cui hai bisogno è una farina con cui ottenere un impasto croccante esternamente e morbido internamente. Le migliori ricette di barrette proteiche fatte in casa prevedono l’utilizzo di farine che puoi trovare in tutti i supermercati o nelle botteghe bio, come:

Il legante di questa ricetta sarà un liquido. Puoi utilizzare acqua oppure latte scremato per ottenere un sapore più consistente e cremoso al palato. Ovviamente sono ottimi ingredienti anche il latte di soia, il latte di cocco o di avena, ottimi per preparare barrette proteiche fatte in casa vegan. Insomma non porre limiti alla tua creatività con questa ricetta.

Per rendere ancora più golosa la tua ricetta per fare barrette proteiche in casa, puoi aggiungere all’interno semi di lino, bacche di goji o arricchirla con frutta secca come noci e mandorle o semplicemente la buccia ben lavata e pulita di arance o limoni.

Ricetta barrette proteiche cocco fatte in casa senza cottura

Ingredienti: latte di cocco, farina di cocco, proteine in polvere gusto neutro, scaglie di cocco e cioccolato extra fondente.

Preparazione: si inizia impastando a mano, o con il bimby, tutti gli ingredienti. Quanto latte usare? Impara a regolarti ad occhio e crea una tua ricetta: il segreto è aggiungere liquido poco alla volta fino ad ottenere un impasto morbido ma che puoi facilmente modellare a forma di barretta. Fai sciogliere a bagnomaria del cioccolato fondente e cospargilo sulle barrette fatte in casa poste su una grata, così che perdano il cioccolato in eccesso. Completa la ricetta delle barrette proteiche cocco fai da te semplicemente mettendole in freezer per almeno 1 ora.

Ricetta barrette proteiche fai da te senza proteine in polvere

L’alternativa alle proteine siero del latte in polvere sono gli albumi delle uova. Purtroppo non puoi utilizzare il tuorlo, per evitare di rendere le barrette proteiche fai da te troppo grasse. Le nostre devono essere ipocaloriche, senza grassi e con pochi carboidrati. Ovviamente gli albumi sono ricchi di acqua per cui fai dovrai molto diminuire la quantità di liquido nell’impasto.

Ingredienti: 6 albumi, 130 grammi di farina di avena, 1 pizzico di sale, 2 cucchiai di cacao magro in polvere, 1 vasetto di purea di frutta a tua scelta, 100 ml di acqua, 100 gr di dolcificante. Evita l’aspartame e usa stevia o altri dolcificanti naturali. E’ necessario rendere dolce la ricetta perché erano proprio le proteine in polvere a dare dolcezza.

Preparazione: inizia mescolando le farine e da parte tutti i liquidi. Unisci liquidi e polveri. Versa il composto in uno stampo rivestito con teglia da forno e cuoci a 180°C in forno per 30 minuti. In questo caso le barrette proteiche sono cotte perché l’albume ha un tipo di proteine che necessitano di cottura per essere meglio assimilate dal nostro corpo.

Barrette proteiche fatte in casa vegan

Tutte le ricette viste fino ad ora sono vegetariane, ma per chi vuole una semplice ricetta vegan per fare le barrette proteiche fai da te, occorrono alcune piccole modifiche. Per le barrette proteiche vegan puoi cercare on line delle proteine in polvere derivate dalla soia oppure direttamente gli aminoacidi BCAA ramificati che puoi rendere in polvere con un coltello.

La preparazione di questa prima ricetta è praticamente identica alla prima, basta solo sostituire le proteine con quelle vegan.

Barretta proteiche senza glutine fatte in casa

Ingredienti: 1 tazza da caffè di semi di lino o di zucca, mezza tazza di scaglie di cocco senza zucchero, mezza tazzina di farina di canapa, 2 cucchiai di cacao magro in polvere, 1/4 di baccello di vaniglia, 1 o 2 cucchiai di acqua o di latte di soia.

Preparazione: con un minipimer o con il bimby tritare tutti i semi così da ridurre tutto quasi in polvere. Aggiungere la vaniglia, il cacao e la farina per celiaci ed unire tutti i liquidi. Impastare a mano fino ed aggiungere acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e facilmente modellabile in forma di barrette. Riporre in frigo le barrette fatte in casa per almeno 2 ore. La conservazione può avvenire in pellicola trasparente anche fuori dal frigo per 2 settimane.

E se non hai voglia di preparare le barrette proteiche energetiche fatte in casa, puoi sempre ordinarle online! Ci sono tanti sconti ed offerte speciali per acquistare prodotti di qualità a prezzo scontato.

Guarda le migliori barrette proteiche in offerta di qualità

Lascia un commento