Miele prima di dormire – è vero che fa dimagrire

miele-prima-di-dormire

Il miele prima di dormire fa dimagrire?

Negli ultimi tempi, soprattutto sui social, si stanno diffondendo i risultati di una nuova ricerca: mangiare miele prima di dormire fa dimagrire. Sarà vero? E’ noto che prendere un cucchiaino di miele al giorno fa bene, ma addirittura fa dimagrire?

In questa piccola guida analizzeremo scientificamente quali sono i benefici e le proprietà del miele prima di dormire. Fa ingrassire o dimagrire davvero? E’ l’ennesima bufala che si legge su internet?

Il miele prima di dormire fa dimagrire?

Secondo la ricerca del dr. Mike McInnes basta un cucchiaino di miele alla sera per dimagrire anche di 3 kg a settimana. Secondo il nutrizionista infatti questa benefica sostanza aiuta a depurare l’organismo, riducendo la voglia di zuccheri che spesso ci fa mangiare dolci la sera e mettere su peso.

In realtà dire che il miele fa dimagrire è sbagliato e basta andare a considerare l’indice glicemico. Se il suo valore è molto elevato, vuol dire che il nostro organismo rilascia un quantitativo maggiore di insulina per tenere bassi i livelli di zuccheri nel sangue. Le cellule vanno ad accumulare gli zuccheri in eccesso convertendolo in grasso.

Purtroppo l’indice glicemico del miele è alto, per cui è uno di quegli alimenti salutari, ma che certamente non fanno dimagrire. Il miele ha proprietà terapeutiche addirittura, ma certamente non è il più prezioso alleato per la linea.

3 ragioni per cui mangiare miele la sera fa ingrassare

In alcuni blog e forum si legge che molti si chiedono quale miele scegliere per dimagrire: il miele di castagno fa dimagrire di più di quello di colza? Un cucchiaino di miele quante calorie ha? Come posso bilanciarle? C’è chi sostiene che bere acqua calda e miele al mattino fa dimagrire e un cucchiaino serale aiuti a perdere peso molto velocemente. Ecco 3 ragioni per cui il miele non fa dimagrire di sera, anzi addirittura fa ingrassare:

  • incrementa i livelli di zuccheri assorbiti dalle cellule;
  • facilita la trasformazione dei carboidrati in grasso;
  • inibisce l’uso dei grassi già accumulati.

Meglio un infuso dimagrante con un cucchiaino di miele

Se è vero che il miele prima di dormire non fa dimagrire, è altrettanto vero che si tratta di un alimento a cui non bisogna mai rinunciare. Al contrario dello zucchero, che apporta solo calorie inutile senza alcun tipo di vitamine o sali minerali, il miele è un alimento molto importante.

Il nostro consiglio se vuoi usare il miele per dimagrire è di prepararti delle tisane spezzafame o i fit tea detox. Questi ultimi sono degli infusi naturali che ti permettono di bruciare calorie più velocemente, dato che vanno a stimolare il metabolismo.

Puoi aggiungere mezzo cucchiaino di miele al posto dello zucchero, per rendere la bevanda ancora più completa e gustosa. La migliore, che noi utilizziamo tutti i giorni, mattina e sera, è lo Skinny Tea. Basta un trattamento di 28 giorni per sentirti già molto meglio.

Guarda lo Skinny Tea al miglior prezzo on line

Miele e proprietà terapeutiche

Anche se non fa dimagrire, il miele prima di dormire aiuta a depurare il fegato e tutto l’organismo. Ovviamente ne basta una quantità piccolissima, al massimo un cucchiaino sciolto in una tisana. La medicina tradizionale orientale infatti consiglia da secoli di mangiare il miele prima di andare a letto.

Secondo gli studi del dr. Ron Fedessen, la benzina prodotta dal fruttosio del miele, permette al fegato di lavorare con più facilità. Un cucchiaino di miele prima di coricarsi stimola un piccolo rilascio di insulina. In questo modo si produce serotonina, conosciuto come l’ormone del buonumore. In questo modo dormirai meglio e potrai ridurre i problemi di insonnia o disturbi del sonno.

Guarda tutte le proprietà benefiche del miele

Lascia un commento