Lavaggio intestinale casalingo – aiutati a sentirti più sgonfio

Il lavaggio intestinale è un’antica tecnica di depurazione che serve a disintossicare intestino e colon da tutte le sostanze tossiche, dai residui fecali e alimentari che si sono accumulati nel tempo. In questa pagina troverai alcuni consigli per fare il lavaggio intestinale domestico e i rimedi naturali più efficaci.

lavaggio-intestinale-domestico

Lavaggio intestinale casalingo – i consigli per sentirti meglio

Si chiama idrocolonterapia un metodo di lavaggio dell’intestino che viene effettuata attraverso un apparecchio specifico utilizzato dai professionisti del settore. Certamente non si può improvvisare in casa la stessa operazione, né basta un clistere. Tuttavia esistono dei metodi alternativi fai da te da provare a casa. Non sono efficaci quanto i macchinari medici ma non hanno controindicazioni specifiche. Vediamo subito però quali sono i migliori prodotti per la pulizia del colon e dell’intestino.

A che serve il lavaggio intestinale?

Stressati dai ritmi di vita frenetici imposti dal lavoro o dalla famiglia, spesso non riusciamo a nutrirci in maniera ottimale. Fast food, fritti e grassi in eccesso ci appesantiscono con tossine e scarti che col tempo vanno ad accumularsi nel nostro sistema digerente. Lo stile di vita sedentario, inoltre, non aiuta a risolvere il problema. Anzi impedisce all’organismo di eliminare queste scorie.

Il risultato è che ci si sente gonfi, sotto stress, stanchi, costipati e si perde la regolarità intestinale. Si genera un senso di malessere visto che queste scorie, col tempo, iniziano a filtrare nel flusso ematico e arrivano alle cellule. Il lavaggio intestinale serve proprio per eliminare scorie e tossiche che si sono accumulate.

Rimedi naturali per pulire intestino e colon

Il lavaggio intestinale domestico fai da te richiede, come vedrai in seguito, tutta una serie di operazioni. Puoi usare acqua e sale, il limone, erbe naturali che trovi in erboristeria, ma ci vuole un po’ di tempo e pazienza.

Un metodo più rapido consiste nel prendere delle capsule naturali pensate proprio per la pulizia del colon. Ecco le migliori al prezzo più conveniente che abbiamo selezionato on line.

colon-cleanse

Colon Cleanse

E’ un prodotto ayurvedico con cui effettuare un trattamento completo in 10 giorni. Ti aiuta a liberarti da gonfiore e costipazione. Pulisce l’intestino in modo sicuro e sano grazie all’azione delle fibre di riso, al bifidobacterium infanti e a numerosi estratti naturali. Bastano 3 compresse al giorno per 10 giorni da prendere con un bicchiere d’acqua.

Costa circa 35 euro e si trova solo in pochi negozi specializzati. Tuttavia noi abbiamo selezionato un’ottima offerta su internet con cui pagarlo meno di 25 euro.

→ Scopri il miglior prezzo on line ←


dida-gastrointestinalDida – Integratore gastrointestinale

E’ un ottimo rimedio naturale per purificare il tratto gastrointestinale da eccesso di gas, costipazione e l’accumulo di tossine.  E’ un trattamento naturale che può essere ripetuto senza controindicazioni o effetti collaterali.

Cosa contiene? Estratti ed oli essenziali di menta, cannella, finocchio, aglio, timo e niacina. Tutti ingredienti che possono permetterti un lavaggio intestinale alternativo fai da te.

Costa circa 45 euro nei negozi specializzati e in erboristeria, ma noi ti consigliamo di ordinarlo on line. Qui, con le tante offerte che ci sono, puoi ordinarlo a meno di 35 euro.

→ Scopri il miglior prezzo on line ←

 


Lavaggio intestinale in medicina: come si effettua?

L’idrocolonterapia viene applicata inserendo nel retto un piccolo specolo che viene collegato a tubicini di plastica. Viene introdotta acqua che va a completare il lavaggio vero e proprio: sono eliminate così tutte le scorie e i residui che l’acqua incontra lungo il suo percorso.

L’operazione è assolutamente indolore e non si corre alcun rischio se viene messa in pratica da un professionista del settore. I benefici sono praticamente istantanei: ci si sente subito sollevati, più leggeri. Sparisce il senso di gonfiore, la pelle diventa più lucida, si perde qualche chilo e si ha un senso di benessere generale.

Dove farlo? Generalmente basta un piccolo apparecchio per realizzare un trattamento completo. Puoi chiedere informazioni presso qualsiasi clinica privata nelle tue zone. Rivolgiti sempre ad un professionista!

Lavaggio intestinale domestico fai da te

Il lavaggio intestinale è pur sempre una tecnica leggermente invasiva. Dura poco ed è indolore, ma è necessario comunque avere un corpo estraneo che entra nel retto. Se la cosa non ti entusiasma, puoi sempre provare prima delle “tecniche casalinghe”. Sicuramente le compresse che ti abbiamo consigliato in alto sono le più efficaci, ma esistono anche metodi tradizionali che puoi prendere in considerazione.

L’uso di acqua e sale

Nella tradizione indiana la Shankprakshalana è una tecnica di pulizia del colon e dell’intestino che migliora lo stato di salute di tutto l’apparato digerente. Come si effettua? Già dalla sera prima è consigliabile mantenersi leggeri. Si prepara il giorno del trattamento una bevanda di acqua e sale (2 cucchiaini per ogni 1 litro di acqua). Generalmente si beve intervallando con degli esercizi yoga. Ecco la sequenza completa.

  • Bere 2 bicchieri della bevanda preparata
  • Effettuare per 8 volte ciascuna delle seguenti 5 posizioni yoga in successione:
  • Subito dopo aver ripetuto questi 5 esercizi in succcessione per 8 volte, bisogna bere altri 2 bicchieri di acqua e sale.
  • Ripeti di nuovo la sequenza delle posizioni yoga, poi bevi altri due bicchieri
  • Dopo la terza volta che hai bevuto, vai in bagno e verifica che il lavaggio intestinale stia avendo effetto. Potresti già iniziare a svuotare l’intestino.
  • Ricomincia da capo e ripeti tutto fino a quando non troverai le tue feci pulite e ci sarà solo acqua. Secondo i manuali yoga tradizionali dovrebbero essere necessari 16 bicchieri di acqua e sale per il lavaggio intestinale domestico.
  • Alla fine, quando pensi di aver ottenuto dei risultati soddisfacenti, non mangiare subito e non metterti a dormire. Applica la shavasana, cioè la posizione del cadavere, per almeno 30 minuti. In questo modo rilasserai completamente il corpo.
  • Al termine di questo momento di relax e di meditazione, potrai mangiare un pasto leggero. La tradizione indiana consiglia una porzione di riso e lenticchie da condire con un filo di olio extravergine di oliva.
lavaggio-intestinale-esercizi

Foto da Macrolibrarsi.it

Possibili controindicazioni del lavaggio intestinale domestico? Il sale non è certamente l’elemento più salutare. Per questa ragione sconsigliamo questo metodo se soffri di ipertensione. Ad ogni modo è bene non ripetere questa pulizia intestinale più di 2 volte l’anno.

Altri metodi per fare il lavaggio intestinale domestico

Si legge sui forum di tantissime tecniche con cui svuotare l’intestino. Una di queste è il clistere al caffè. Sinceramente noi vi sconsigliamo di provare questi metodi a casa senza aver prima consultato il parere del vostro medico di fiducia. Se siete interessati al clistere di caffè ecco un video tutorial.

Altri prodotti consigliati per avere un programma detox sono le alghe verdi, come clorella e spirulina.

tisana-depurativa-spirulinaSpirulina in polvere
Prezzo: 19,99 euro
→ Guarda l’offerta

clorella-in-polvereClorella in polvere
Prezzo: 19,99 euro
→ Guarda l’offerta

Inserisci un commento