Il Tofu fa ingrassare? Calorie, valori nutrizionali, varietà e proprietà.

Il tofu è un alimento privo di colesterolo e ricco di vitamine, ottenuto dalla lavorazione e dalla trasformazione del latte di soia. Andiamo a scoprirne le proprietà, le calorie, i suoi valori nutrizionali ed anche degli accorgimenti preziosi.

Che cos’è il tofu ?

Il Tofu, o formaggio di soia, è un prodotto di origine cinese che sta prendendo sempre più piede sulle tavole degli occidentali complice della larga diffusione di regimi alimentari alternativi e cruelty free , tipo vegetarianesimo e veganismo. E’ infatti uno degli alimenti più gettonati nella dieta vegetariana e vegana risultando molto versatile nelle ricette di ogni tipo. Si ottiene mettendo in ammollo i fagioli di soia fino ad ottenere un liquido bianco che si farà poi condensare. Dopodiché, lo si mescola con il nigari che sarebbe un residuo derivante dall’acqua di mare durante l’estrazione del sale. A questo punto è il momento di metterlo in forma ed è pronto a deliziare i palati.

Proprietà benefiche del Tofu

Le proprietà del tofu sono numerose: innanzitutto è molto digeribile e contiene, ad esempio, proteine vegetali che lo rendono un ottimo sostituto della carne animale soprattutto per chi, osservando una dieta vegana , fatica a raggiungere il quantitativo minimo di proteine ( il cosiddetto fabbisogno proteico ) necessario in una dieta bilanciata.

Aiuta a ridurre il colesterolo cattivo ed i trigliceridi alti. Inoltre, la presenza di flavonoidi permette di combattere i radicali liberi riducendo l’invecchiamento e, al tempo stesso, protegge il cuore. Nel Tofu troviamo le vitamine: A, C, B1, B2, B3 e B9 (l’acido folico), poi ancora calcio, fosforo, ferro, magnesio e potassio.

Il Tofu aiuta a dimagrire?

Ormai si sa, l’eccesso di carne nella dieta è dannoso per la salute e, soprattutto, fa ingrassare. La carne rossa in particolare è ricca di grassi saturi, dannosi per vene e arterie.

E’ quindi consigliabile, anche per chi non segue una regime vegano o vegetariano , variare l’origine degli alimenti e delle fonti proteiche. Dovendo quindi puntare anche su alimenti proteici derivati dai vegetali, i cibi che contengono maggiormente le proteine vegetali sono i legumi , la frutta secca e soprattutto i derivati della soia, come appunto il tofu!

Etichetta nutrizionale per ogni 100 g di tofu.

Il tofu contiene , per ogni 100 grammi di prodotti, i seguenti macronutrienti e micronutrienti :

  • acqua 69,83 g;
  • carboidrati 4,27 g;
  • proteine 15,78 g;
  • grassi 8,72 g;
  • colesterolo 0 g;
  • fibra totale 2,3 g;
  • sodio 14 mg;
  • potassio 237 mg;
  • ferro 2,66 mg;
  • calcio 683 mg;
  • fosforo 190 mg;
  • magnesio 58 mg;
  • vitamina B1 0,15 mg;
  • vitamina B2 0,10 mg;
  • vitamina B3 0,38 mg;
  • vitamina C 0,2 mg.

Il tofu ha un basso contenuto di calorie , da 75 a 95 per 100 grammi di prodotto a seconda dei produttori , comunque molto meno del classico formaggio di origine animale che ne contiene dalle 300 alle 400 ed ha una percentuale più bassa di sale. Tutte queste caratteristiche lo rendono un ottimo alimento nella perdita di peso. Il sale contribuisce infatti alla ritenzione idrica, ovvero a parità di massa grassa e massa magra, ingerendo più sale aumenterà l’acqua trattenuta dal nostro corpo e quindi il peso complessivo. Viceversa , con alimenti poveri di sale come il tofu, i liquidi trattenuti saranno inferiori e quindi anche la lettura sulla bilancia ne guadagnerà.

Essendo un alimento ricco di proteine, quando si è a dieta, è consigliato consumarlo al massimo 2-3 volte a settimana. Il suo elevato contenuto proteico assicura un maggiore potere saziante. Quindi sì, possiamo affermare che il Tofu aiuta a dimagrire.

Come preparare e cucinare il tofu

Essendo un sostituto del formaggio, l’impiego del tofu si può pensare in tutti quei piatti che prevedono il ricorso al formaggio, come ad esempio : insalate , tramezzini , panini , primi piatti , preparati di carne come i cordon bleu ( anche se questo non rientra nel regime vegano ).

In più, avendo un contenuto di sale inferiore a quello della maggior parte dei formaggi, si può pensare anche come ingrediente per la preparazione di dolci. Se possono essere impiegati i formaggi , si pensi alla torta alla ricotta o la cheescake , a maggior ragione si potrà utilizzare il tofu.

Se consumato insieme ad un frutto, ad esempio una mela, con tutta la sua buccia, il tofu diventa ancora più un valido aiuto per dimagrire in quanto riesce a dare una sferzata al metabolismo, perché costituisce uno spuntino saziante e bilanciato, con poche calorie .

 

Lascia un commento