Cerotti cinesi – quali sono e a cosa servono.

I cerotti cinesi, giapponesi o più in generale orientali, sono sul mercato da qualche anno. Ne esistono di diversi tipi e possono avere caratteristiche e funzioni molto diversi. In questo articolo ti mostreremo quali sono i cerotti cinesi più utilizzati, a cosa servono e dove si possono comprare.

Prima di usare cerotti cinesi bisogna sapere che…

Una prima raccomandazione è doverosa: prima di ordinare e di utilizzare qualsiasi tipo di prodotto è importante informarsi sugli ingredienti contenuti e sui possibili effetti. Su internet si trovano cerotti per dimagrire, contro il mal schiena, per la ritenzione idrica o cerotti detox. Per avere la certezza che questi prodotti siano sicuri e che non contengano sostanze illegali o tossiche, è importante informarsi. Anche e soprattutto perché le normative orientali per la produzione di cerotti cinesi non sono certamente le stesse che vigono in Italia.

Cerotti cinesi per il controllo del peso

Se pensi che dei cerotti a base naturale possano farti dimagrire, allora forse hai dato troppo retta a chi cerca di venderti dei prodotti dimagranti. Il loro obiettivo è di vendere, non di raccontarti come effettivamente perdere peso. Questi cerotti possono essere utilizzati e sono efficaci solo come coadiuvanti ad un’azione più mirata. Solo con una corretta alimentazione e la giusta attività fisica si perdono i chili di troppo. Ciò premesso ecco alcuni cerotti cinesi interessanti per il controllo del peso.

Cerotti Fucus+

cerotti-cinesi-dimagrireSono cerotti transdermici che sfruttano il principio attivo dell’Alga Fucus, una pianta utilizzata per le sue proprietà detox e perché ricca di iodio. Secondo alcuni studi può essere utilizzata come coadiuvante per il controllo del peso e contro la ritenzione idrica .Oltre a questa, tra gli ingredienti sono presenti tè verde e bacche di acai.

SCOPRI DI PIU’ »


Cerotto Slimming Patch

cerotti-cinesi-miglioriE’ un integratore naturale che si applica sulla pelle per 1 mese di trattamento e, secondo i produttori, aiuta ad avere maggiori energie durante la giornata e possono favorire la perdita di peso.

Il principio attivo è sempre quello dell’Alga Fucus a cui si aggiunge quella della caffeina. All’interno è presente anche la Garcinia Cambogia e Guaranà.

SCOPRI DI PIU’ »


Cerotti cinesi per i piedi

cerotti-cinesi-piediSi chiamano Detox Foot Pads e si applicano di notte sulla pianta del piede. Il trattamento dura solo 5  giorni e, secondo quanto riportato sulla confezione, aiuta a migliorare la circolazione, combatte il dolore alle gambe e i piedi gonfi. Inoltre allevia il senso di stanchezza e spossatezza. Al suo interno figurano ingredienti come aceto di legno, aceto di bambù e tormalina, sostanze note per le loro proprietà detox e che aiutano a migliore il sistema immunitario.

SCOPRI DI PIU’ »


Quanto sono efficaci i cerotti cinesi

Come già detto in precedenza, considera questi cerotti giapponesi o cinesi come un semplice integratore da prendere in alternativa a compresse e capsule. L’efficacia è molto blanda perché si tratta pur sempre di prodotti naturali. Vale la pena utilizzare cerotti cinesi?

Personalmente preferiamo trattare i problemi con un altro approccio. Per depurare l’organismo utilizziamo in genere le tisane detox, mentre per problemi di carattere fisico come mal di schiena o dolori è consigliabile rivolgersi in farmacia o al proprio medico curante. L’aspetto positivo dei cerotti cinesi? Sicuramente l’effetto placebo che dà la sensazione (spesso si concretizza in un reale benessere psicofisico) di stare meglio. Per cui se bastano dei cerotti cinesi per sentirsi meglio e nell’ipotesi che questi non contengano sostanze tossiche, va bene utilizzare anche i cerotti cinesi.

Lascia un commento