Cosa mettere nella borsa della palestra? 10 cose da non dimenticare (per lei)

Cosa mettere nella borsa della palestra? 10 cose da non dimenticare (per lei)

Quando una donna va in palestra, porta con sé una borsa con tutto il necessario per poter affrontare le dure ore di allenamento. Può sembrare un argomento scontato, eppure in molti, quando si iscrivono per la prima volta in palestra, si domandano cosa davvero sia importante portare con sé e cosa invece possono lasciare a casa.

Ecco nel borsone cosa non dovrebbe mai mancare, per rendere la tua esperienza in palestra ideale, confortevole e senza alcun tipo di mancanza.

1) Accappatoio , asciugamano e ciabatte

L’accappatoio, così come un telo grande e le ciabatte, sono l’ABC per tutti coloro che vogliono rinfrescarsi nello spogliatoio della palestra dopo aver fatto attività fisica.

Se da un lato c’è chi preferisce tornare a casa in tenuta sportiva e lavarsi nell’agio del proprio bagno, dall’altro c’è chi non sopporta sudore e cattivo odore (naturale dopo tanto sforzo) e decide di usufruire del servizio bagno proposto dalla struttura.

Ecco quindi che se sei tra quelli che vogliono fare una doccia negli spogliatoi, devi tenere sempre a portata di mano tutto l’occorrente per poterti avvolgere ed asciugare senza troppi imbarazzi.

2) Intimo di ricambio

Nel borsone, in un sacchetto appositamente pensato per questo utilizzo, vi deve essere sempre la lingerie di ricambio.

Dopo aver fatto la doccia infatti, è strettamente necessario cambiare slip, calzini (e reggiseno, nel caso delle ragazze).

Per evitare la spiacevole sorpresa di ritrovarti senza un cambio di intimo, ti consigliamo di tenere sempre due buste di ricambio per le emergenze, così se dimentichi di mettere i capi puliti dopo esser tornato a casa, sarai tranquillo per la volta successiva, in quanto il kit d’emergenza sarà in fondo alla borsa pronto da usare all’occorrenza.

Ovviamente, è consigliabile prima di uscire di casa, di controllare sempre cosa c’è in borsa, per ogni evenienza.

3) La borraccia

Immancabile è poi una borraccia, che contenga acqua fresca o qualunque bevanda dissetante con sali minerali e vitamine. È forse l’oggetto più importante del tuo allenamento in quanto ti aiuta a ripristinare i sali minerali dopo e durante l’allenamento.

In particolare, è indispensabile durante il periodo estivo. In commercio trovi tanti modelli ormai a prezzi molto convenienti, fino alla possibilità di acquistare borracce personalizzate con la grafica che vuoi tu.

4) Programma esercizi/scheda

Se il personal trainer ti ha fornito una scheda guida con gli esercizi che devi seguire, dovresti sempre averla con te. Ti consigliamo di fare una foto alla scheda e tenerla sul cellulare. Ma per ogni evenienza meglio avere la copia cartacea sempre in borsa, così che all’occorrenza tu possa prenderla senza problemi.

5) Le cuffie per ascoltare la musica

La palestra è un buon posto per socializzare. Tuttavia per darsi la giusta carica mentre si corre sul tapis roulant, o mentre si sollevano i pesi, può essere fondamentale avere delle musica strong nelle orecchie. Per questo nella borsa della palestra non devono mai mancare le cuffie per la musica.

Sebbene infatti quasi tutte le palestre abbiano di sottofondo una musica adatta, c’è chi preferisce la propria playlist per gasarsi.

Anche perché, come giusto che sia oltre che all’allenamento fisico, la palestra serve anche comeluogo in cuiallentarelo stress e ritrovate la giusta dose di relax: avere quindi le vostre canzoni preferite nelle orecchie renderà la fatica più piacevole.

6) Reggiseno sportivo

Per le donne, l’abbigliamento sportivo è una manna dal cielo. Comodità e praticità sono due requisiti fondamentali per fare sport. E tutto parte dall’intimo.

Ti consigliamo quindi di tenere sempre in borsa un reggiseno sportivo. È comodo, contenitivo, e non rischia di fare male durante gli esercizi perché privo di ferretto. È il capo perfetto per un allenamento in totale comfort.

7) Lucchetto

La maggior parte degli armadietti negli spogliatoi delle palestre permette l’uso di un catenaccio, che possa custodire gli effetti personali evitando di lasciarli alla merce di tutti (purtroppo i malintenzionati sono ovunque).

In borsa dovresti pertanto avere sempre un lucchetto con chiave o con combinazione.

In questo modo ti allontanerai per fare sport senza avere il timore che qualcuno possa prendere ciò che hai nel tuo zaino o nella tua borsa.

8) Tappetino per i corsi

Il tappetino di spugna per i corsi è uno strumento di fondamentale importanza da portare con te se ti sei iscritto a pilates, yoga o posturale.

Lo trovi in un qualunque negozio di rifornimento per sport, e ti permette di fare esercizi senza prendere in dotazione quello fornito dalla palestra.

9) Beauty case

Il beauty case è necessario per chi decide di fare la doccia in palestra. Al suo interno deve esserci un bagnoschiuma, uno shampoo, del deodorante, una crema corpo.

Qualunque cosa insomma utile per lavarsi e per idratare la propria pelle dopo essersi asciugati.

10) Un piccolo snack

A fine esercizio è naturale sentire un languorino, dal momento che si bruciano calorie stando in movimento.

Onde evitare di arrivare a casa talmente affamato da rischiare di mangiare qualunque cosa ti capiti nelle mani, ti suggeriamo di portare con te un piccolo snack spezza fame.

Deve trattarsi di una merenda sana, come una mela, una manciata di mandorle, una barretta energetica, insomma qualunque cosa che ti possa fornire i giusti nutrienti senza andare a gravare sul peso forma.

Lascia un commento