5 posizioni di yoga per dimagrire

Hashtag #

Fare yoga per dimagrire è possibile? Scopri come tagliare i chili di troppo con cinque posizioni!

Ti alzi al mattino con tutte le migliori intenzioni di questo mondo, ma alla fine… succede che la pigrizia prende il sopravvento ed esci di casa senza aver combinato nulla se non l’aver ingerito la tua colazione e l’esserti vestita e truccata. Ma tu non volevi perdere peso? E come pensi di farlo senza un minimo di attività fisica? Lo sai bene ormai, gli esercizi mattutini sono fondamentali per darti la giusta carica che ti consenta di affrontare la giornata nel migliore dei modi e, soprattutto, per cominciare a togliere quelle tediose maniglie dell’amore.

Sì, lo so, faticare già di primo mattino non è proprio fantastico per il tuo umore. Ma se si trattasse di relax? Questo ti suona meglio, vero? In questo articolo ti regalo una serie di esercizi di yoga per dimagrire che puntano a concentrarti sulla respirazione e sì, anche sulla tua pancetta. Ecco di che cosa hai bisogno!

Yoga per dimagrire: 5 esercizi per te

esercizi di yoga per perdere peso

Tutto ciò che ti serve è un tappetto e, se non lo hai a disposizione, vanno benissimo anche un paio di cuscini, un asciugamano da spiaggia o una coperta di pile. Cominciamo!

  • Posizione verticale

Rafforza il ventre e le gambe e punta sui muscoli del torso e della schiena.

Inizia con il metterti a piedi uniti, ma con le caviglie leggermente divaricate. Braccia lungo i fianchi e palmi rivolti verso l’alto. Tieni la spina dorsale ritta e porta di poco le spalle all’indietro. Apri bene le dita dei piedi e coinvolgi le cosce e il basso ventre. Chiudi gli occhi e porta poi lentamente le mani verso il petto. Respira in maniera profonda per tre volte, gonfia bene i polmoni ed espira per alleggerire la tensione nel corpo.

  • Posizione laterale

Braccia sopra la testa con le dita intrecciate tra di loro, tranne l’indice e il pollice. Premi delicatamente le braccia verso le orecchie. Mentre inspiri, piega le gambe verso il basso, puntando sui muscoli delle cosce. Quando sali, estenditi verso destra. Espira e torna verso il centro. Ripeti sul lato sinistro. Ripeti per quattro volte ciascuno, poi torna alla posizione di partenza.

  • Piegamenti verso il basso

Rafforza le spalle e le braccia e allunga i muscoli della schiena e quelli posteriori della coscia e dei polpacci.

Combina lo yoga con altri esercizi per dimagrire per un’attività sana e completa

Inizia con mani e ginocchia rivolte all’ingiù, simulando la struttura di un cane. Ginocchia all’altezza delle spalle e mani un po’ più aperte. Spingi verso il basso, trattieni il respiro e solleva le anche verso l’alto. Nel fare questo, raddrizza le gambe. Stendi le dita dei pieni e solleva i talloni. Mantieni la posizione per almeno cinque respiri.

  • Posizione del serpente

Punta sul petto e sulla colonna vertebrale.

Sdraiati a faccia in giù sul tappeto con i gomiti piegati. Espirando, inarca la schiena e allunga il capo all’indietro, rizzando leggermente le braccia. Rimani in posizione per dieci respiri.

  • Petto

Supina sul tappeto con le ginocchia piegate e i piedi all’altezza delle spalle. Porta le braccia lungo i fianchi e apri bene il petto. Rilascia il peso corporeo, rilassati e ascolta la respirazione. Chiudi gli occhi e resta così per almeno due minuti.

Hai visto com’è facile fare yoga per dimagrire? Inizia la giornata con l’esercizio giusto per te e rilassati perdendo peso!

Completa il tutto con i nostri prodotti per perdere peso rapidamente!

Inserisci un commento

 
Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Modalità di trattamento dei dati.