Perdere 10 chili in un mese … forse è meglio non avere così tanta fretta

E’ possibile perdere 10 chili in un mese? Ci sono delle strategie che permettono di aumentare il dimagrimento e di perdere davvero così tanto peso in relativamente poco tempo? In questo articolo vedremo che dimagrire di 10 kg in un mese non è impossibile ma ha degli effetti collaterali da non trascurare.

perdere-10-chili-in-un-mese

Tantissimi giornali, rivisti e soprattutto siti internet propongono diete “miracolose” che promettono di perdere 10 chili in un mese nei metodi più creativi. Dalla dieta dell’anguria sino alla dieta del gruppo sanguigno. La maggior parte di questi articoli sono delle clamorose bufale. Non credete a chi vi cerca di vendervi pillole o metodi rapidi per dimagrire.

E’ possibile perdere 10 chili in un mese?

La regola generale è che maggiore è il peso corporeo e maggiore saranno i chili che sarà possibile perdere. Soprattutto nella fase iniziale, quando l’organismo inizia a svuotare le riserve di glicogeno e perde acqua, un dimagrimento di 10 kg in 30 giorni non è raro nei soggetti obesi o gravemente obesi. E’ naturale cercare di perdere peso più velocemente possibile, ma tutte le prove scientifiche mostrano che chi dimagrisce in maniera graduale ha più possibilità di conservare il nuovo peso.

Effetti collaterali

Perdere 10 chili in un mese è possibile, ma sottopone il nostro organismo ad un forte stress e soprattutto lo espone a due possibili tipi di controindicazioni:

  • la perdita di massa muscolare
  • la pelle non riesce a recuperare elasticità

Sono due problemi che non bisogna trascurare perché hanno delle conseguenze non solo sul tuo metabolismo, ma anche sul tuo aspetto fisico. Nei soggetti che hanno avuto un dimagrimento così rapido, la pelle inizia ad essere in eccesso e perde di elasticità. Si tratta di un problema molto sgradevole, irreversibile e che purtroppo può essere risolto solo con un intervento di chirurgia estetica.

La perdita di massa muscolare, invece, va ad alterare direttamente gli equilibri del tuo metabolismo. Infatti minore sarà la tua massa magra e più difficile sarà dimagrire, visto che il metabolismo inizia a rallentare. Paradossalmente perdere 10 chili in un mese rischia di abbassare il consumo calorico giornaliero del tuo organismo che, in questo modo, ingrassa più facilmente.

Quanto velocemente devo dimagrire?

In tutti i libri di nutrizione si legge che la perdita di peso nella prima settimana può arrivare fino a 2 kg, perché costituita principalmente da glicogeno e liquidi. In seguito bisogna puntare a perdere non più di 0,5 kg di grasso corporeo alla settimana. Questo significa che in un mese puoi arrivare a perdere 2,5 al massimo 3 kg.

Una perdita di peso più rapida comporta anche una perdita di massa magra, con un conseguente peggioramento dei livelli metabolici e anche delle prestazioni sportive.

Esiste una dieta per perdere 10 chili in un mese?

Su questo sito trovi una sezione interamente dedicata alle diete. Puoi scegliere quella che ti piace maggiormente, ma è importante che abbia la consapevolezza che se vuoi perdere così tanto peso dovrai cambiare completamente il tuo stile di vita. Dovrai impostare un’alimentazione giornaliera equilibrata e ben bilanciata. Se non sai neanche da dove partire, scarica la nostra guida per dimagrire gratis.

Qualsiasi sia la dieta che scegli, ricordati di non consumare mai meno calorie del tuo metabolismo basale. L’apporto calorico giornaliero non dovrebbe mai essere inferiore al metabolismo basale a riposo, altrimenti si rischia di perdere davvero anche tanto tessuto magro e di ricevere un apporto di nutrienti inadeguato. E’ sbagliato e molto pericoloso prescrivere (e seguire) diete ipocaloriche da 1.000 kcal o meno.

Meglio attenersi alla regola del 15%, cioè se vuoi davvero dimagrire hai bisogno di calcolare il tuo consumo calorico giornaliero (che comprende il consumo metabolico a riposo + l’attività lavorativa + l’attività fisica) e provare ad introdurre il 10-15% di calorie in meno con l’alimentazione.

Allenamenti consigliati

All’interno del nostro sito trovi tantissimi esercizi per dimagrire, ma se vuoi perdere davvero così tanto peso rapidamente, devi concentrarti molto sulle attività aerobiche. Hai bisogno di bruciare il maggior numero di calorie ma, soprattutto chi è all’inizio, non è facile. E’ importante allenarsi senza esagerare perché un corpo abituato ad uno stile di vita sedentario ha bisogno di adattarsi ai nuovi allenamenti.

Allenati quindi, almeno all’inizio, con moderazione e livelli di intensità non molto alti. Se vedi che il tuo organismo reagisce bene e senti di poter spingere ancora, allora fallo! L’importante è migliorare l’allenamento in maniera graduale e spingere per dare sempre di più.

Approfondimenti: Dieta lipolitica – come perdere grasso con l’alimentazione


 

Lascia un commento