I valori nutrizionali delle mandorle – calorie, proteine, carboidrati e tipi di grassi

Le mandorle sono un tipo di frutta secca molto consigliato per la bontà dei suoi valori nutrizionali. E’ vero che sono molto caloriche, ma ne bastano pochi pezzettini al giorno per apportare tanti preziosi macro nutrienti.

mandorle-valori-nutrizionali

In questa guida vedremo quali sono i valori nutrizionali mandorle, analizzandone proteine, carboidrati, grassi, vitamine e sali minerali. Insomma tutto quello che c’è da sapere se vuoi mangiare le mandorle senza aver paura di rovinare la dieta o di superare le calorie giornaliere.

Prima di iniziare ti consigliamo anche di leggere il nostro articolo: “Le mandorle fanno ingrassare?” Qui avevamo parlato sull’influenza dei valori nutrizionali delle mandorle nell’alimentazione quotidiana, analizzandone apporto calorico e potere ingrassante.

Mandorle valori nutrizionali per 100 g

La mandorla che siamo abituati a mangiare è un seme commestibile dell’albero mandorlo. E’ ricco di proteine e grassi buoni, utili per il controllo del colesterolo e dei trigliceridi. Ecco tutti i valori nutrizionali delle mandorle:

  • Macronutrienti e calorie
  • Vitamine
  • Sali minerali
  • Tipi di grassi

Macronutrienti e calorie

Calorie 610 kcal
Carboidrati 5,4 g
Proteine 19 g
Grassi 54 g

Come si vede la composizione dei macronutrienti è ovviamente sbilanciata verso i grassi, tuttavia si tratta di un cibo ricco di proteine ad alto valore biologico, perfetto quindi anche per gli sportivi e ad alto potere saziante.

Approfondimenti: quante calorie hanno le mandorle e quante mangiarne al giorno

Per quanto riguarda l’apporto energetico, il numero di calorie è molto alto: ben 610 kcal per 100 grammi di prodotto, per cui è importante non esagerare con le quantità. Generalmente ne bastano 10-15 grammi al giorno per godere di tutti i benefici delle mandorle.

Vitamine delle mandorle

Tiamina (Vitamina B1) 0,19 mg
Riboflavina (Vitamina B2) 1,4 mg
Niacina (Vitamina B3) 3,9 mg
Vitamina B6 0,14 mg
Vitamina A 2,0 mcg
Vitamina E 26,2 mg
Acido pantotenico (Vitamina B5) 0,47 mg
Biotina (Vitamina B5) 14,72 mcg

Analizzando la tabella dei valori nutrizionali delle mandorle, dal punto di vista delle vitamine, si nota un’elevata presenza di vitamina E. Le mandorle infatti sono un potente antiossidante naturale e viene considerata un micronutriente indispensabile per la nostra vita. Le mandorle sono ricche inoltre delle vitamine del gruppo B, ma non è vero quello che si legge sui forum vegani: le mandorle non contengono vitamina B12.

Sali minerali delle mandorle

Calcio 60,72 mg
Rame 0,23 mg
Iodio 0,46 mcg
Ferro 0,86 mcg
Magnesio 61,64 mg
Manganese 0,53 mg
Molibdeno 6,78 mcg
Fosforo 111,32 mg
Potassio 162,15 mg
Zinco 0,71 mg

Analizzando quest’ultima tabella sui valori nutrizionali delle mandorle, ci accorgiamo che ci sono tanti ottimi sali minerali presenti in 100 grammi di mandorle. Fosforo, potassio, manganese e rame sono quelli più presenti e coprono fino al 26% del fabbisogno giornaliero.

Tipi di grassi presenti

Grassi saturi 3,73 g
Grassi monoinsaturi 30,89 g
Grassi polinsaturi 12,07 g
Acido Oleico 7,04 g
Acido Linoleico 12,06 g
Colesterolo 0 g

Quest’ultima tabella mostra l’enorme potenziale di questo seme: il valore nutrizionale mandorle, in riferimento ai grassi contenuti è davvero straordinario e comporta proprietà cardio-protettive, con un conseguente abbassamento del colesterolo e dei trigliceridi.

Fonti:

  • Composizione vitamine – australianalmonds.com.au
  • Valori nutrizionali delle mandorle – Confezione mandorle LifeFood Bio
  • Composizione vitaminica delle mandorle – whfoods.org

Inserisci un commento

 
Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Modalità di trattamento dei dati.