Lupini calorie, benefici e valori nutrizionali

Non molto conosciuti, i lupini sono dei legumi che hanno ottime proprietà nutrizionali: ricchi di proteine e sali minerali sono un ottimo spuntino adatto agli sportivi o a chi non deve eccedere con le calorie. Ecco cosa sono i lupini e quali sono le proprietà di questo legume giallo così poco conosciuto.

lupini-calorie-proprieta

Proprietà dei lupini gialli – i legumi descritti da Verga nei Malavoglia

La pianta di lupini

Originaria delle regioni del Mediterraneo e del Medio Oriente, la pianta di lupino si è diffusa in Italia nelle zone storicamente più povere. Questa leguminosa da granella riesce a trovare spazio anche nei terreni più svantaggiati e aridi, dove gli altri legumi sono impossibili da coltivare. La pianta di lupini è alta dai 30 ai 70 centimetri e ha una granella con un contenuto proteico pari anche al 35%.

La pianta si chiama Lupinus Leteus e sulle nostre tavole possiamo portare i suoi preziosi semi. Questi sono avvolti da una buccia gialla dura e piuttosto resistente che va eliminata, visto che non siamo in grado di digerirla. E’ commestibile la parte interna del seme, di colore più bianca.

Curiosità – lo sapevi che…?

  1.  i lupini gialli sono famosi per il romanzo Malavoglia di Verga.
  2. i lupini sono anche dei frutti di mare molto simili alle vongole ma leggermente più piccoli.

Lupini calorie e valori nutrizionali

Per 100 grammi di prodotto ecco che cosa assume il nostro organismo come macro nutrienti:

  • Calorie lupini: 380 Kcal
  • Carboidrati: 4,8 g
  • Proteine: 13 g
  • Grassi: 0,9 g di cui saturi 0,2 g

Generalmente i lupini vengono conservati e commercializzati in salamoia, cioè sotto sale. Proprio per questa ragione il contenuto di sale è piuttosto alto. Tuttavia basta sciacquarli sotto acqua corrente e togliere la buccia per ovviare al problema.

I lupini fanno ingrassare?

I lupini sono un alimento consigliato per chi è a dieta? Come hai potuto vedere nella tabella dei valori nutrizionali, le calorie dei lupini sono piuttosto alte. Tuttavia sono una fonte preziosa di proteine e praticamente non hanno grassi. Per questa ragione vengono spesso consigliati come spuntino o merenda proteica. E’ un alimento adatto anche ai vegani, visto che si tratta di un legume, ma non bisogna esagerare con le quantità.

Proprietà dei lupini

I lupini sono il seme di una pianta conosciuta sin dall’antichità e molto utilizzata perché ricca di azoto. Questa sua proprietà migliorava la qualità della terra rendendola più produttiva. E’ da sempre stata usata per l’alimentazione umana e animale.

Sono privi di glutine

Come tutti i legumi, i lupini sono naturalmente privi di glutine. Questo significa che possono essere mangiati anche da celiaci senza alcun tipo di problema.

Sono ricchi di proteine

Una percentuale così alta è perfetta per chi fa tanta attività fisica e vuole recuperare più velocemente dopo un allenamento intenso. Sono molto utilizzate nelle diete degli atleti che devono aumentare la massa muscolare o che devono definire e asciugare il fisico.

Sono naturalmente light

La percentuale di grassi contenuta da questi legumi è così bassa da poter essere considerata trascurabile. Praticamente privi di colesterolo, le calorie dei lupini provengono tutti da proteine e carboidrati.

Aiutano le funzioni intestinali

I lupini sono ricchi di fibre e ciò li rende un alimento prezioso per pulire le pareti intestinali. Grazie a questa caratteristica, i lupini gialli aiutano a migliorare la regolarità intestinale.

Sono un ottimo anti-fame

Grazie al fatto che contengono tante fibre, i lupini sono uno snack sano e naturale che permette di allontanare la sensazione di appetito aiutandoti a controllare la fame nervosa.

Ricchi di sali minerali

Non solo proteine: i lupini contengono tantissimi sali minerali quali potassio, magnesio e calcio. Proprio per questa ragione vengono considerati un ottimo integratore naturale di sali minerali.

Come si mangiano i lupini

I lupini, a causa di un alcaloide, risultano essere leggermente tossici se consumati crudi. Inoltre, come in tutti i legumi, la cottura ne migliora la digeribilità. In commercio si trovano lupini secchi, sotto sale, cotti al vapore o, un po’ più difficile da trovare, la farina di lupini. Con quest’ultima possono essere preparate focacce o pizze proteiche.

Inserisci un commento